cerca CERCA
Sabato 31 Luglio 2021
Aggiornato: 23:13
Temi caldi

riunione

Governo: Salvini, 'al Viminale serve un cambio di passo'

"La riconferma della ministra Lamorgese al ministero dell'Interno, obbliga a un cambio di passo. Non si può viaggiare alla velocità dell'ultimo anno e mezzo. Occorre recuperare stimoli, occorre difendere l'Italia e gli italiani". Lo ha detto il segretario della Lega, Matteo Salvini, ospite a "Tg2 post" su Raidue.

alternate text

Banca Ifis: Colombini rinuncia, Geertman sarà nuovo ad

Banca Ifis rende noto che, a seguito di accordi con il socio di controllo della Banca La Scogliera, in data odierna l’amministratore delegato Luciano Colombini ha comunicato la propria intenzione di rinunciare al proprio mandato di Consigliere, anche delegato, di amministrazione a far data da aprile 2021 nella capogruppo e da aprile 2022 nelle controllate in cui a oggi ricopre un ruolo. La decisione sarà formalizzata in una riunione consiliare prevista per il prossimo mese di febbraio e avrà effe...

alternate text

Borsa: Milano ancora in rosso, pesano le banche

Nuova seduta all’insegna della debolezza per le borse europee, sempre alle prese con la pandemia e con le conseguenze economiche delle misure di contenimento. A livello settoriale, perdite particolarmente forti sono state registrate tra i titoli del comparto energetico, tra quelli legati alle risorse di base e nel comparto automotive.

alternate text

"Cts chiese zone rosse ad Alzano e Nembro a marzo"

Nella riunione del 3 marzo scorso, il Comitato tecnico scientifico ha proposto di adottare misure restrittive in Valseriana. L'invito è rimasto inascoltato. Lo rivela l'Eco di Bergamo sulla base del verbale di quella riunione, reso pubblico dal consigliere regionale della Lombardia Niccolò Carretta. Ecco i verbali del Comitato tecnico scientifico. Cts: "Verbali non segreti ma riservati per non creare panico"

SDRPY, PSNU e principali operatori dello sviluppo nello Yemen mettono l'accento sul triplice nesso

RIAD, Arabia Saudita, 27 luglio 2020 /PRNewswire/ -- Giovedì il Programma saudita per lo sviluppo e la ricostruzione dello Yemen [Saudi Development and Reconstruction Program for Yemen (SDRPY)], su invito del Programma di sviluppo delle Nazioni Unite (PSNU), ha partecipato a una riunione virtuale di donatori internazionali dedicata alle priorità di sviluppo a seguito della pandemia di COVID-19, con enfasi sul neonato quadro socioeconomico in Yemen. La coordinatrice umanitaria ONU in Yemen, Lise G...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza