cerca CERCA
Giovedì 29 Luglio 2021
Aggiornato: 22:46
Temi caldi

salute

alternate text

"La mia salute non può aspettare": J&J promuove il ritorno alle cure post-pandemia

Nel 2020, 1,3 milioni di ricoveri mancati e 144,5 milioni di prestazioni specialistiche in meno: tra gli effetti indiretti della pandemia c'è infatti l'interruzione di visite, screening e interventi chirurgici, a causa delle norme anti covid e della scarsa disponibilità di personale medico. Per questo Johnson&Johnson Medical Italia ha ideato la campagna di sensibilizzazione “La mia salute non può aspettare”, a con l'obiettivo di supportare i cittadini nel proseguimento in sicurezza del proprio pe...

alternate text

Sanità, l'impegno di Fondazione Maugeri tra ricerca e assistenza

Con una giornata di approfondimento su ricerca e innovazione al servizio della salute, la Fondazione Salvatore Maugeri conferma nuovamente il suo impegno anche in un momento così delicato per la salute globale. L'appuntamento assume ancora maggior valore cadendo proprio nella 'Giornata del ricercatore', con tutti gli istituti Maugeri collegati in streaming.

alternate text

Scienza&Salute: 'Tutto il buono della ciliegia... '

'Bello a vedersi, buono a mangiarsi' è la sintesi ideale che definisce il perimetro della nuova puntata de 'Il Gusto della salute', la rubrica online coordinata dall'immunologo Mauro Minelli, responsabile per il Sud della Fondazione Italiana di Medicina Personalizzata, dedicata alla ciliegia, uno dei frutti più deliziosi di cui possiamo disporre.

alternate text

Cosa mangiare d’estate per tenersi in forma

Potenza/ 12 luglio 2021 - Cosa mangiare d’estate per tenersi in forma? Sono tantissime le persone che si pongono questa domanda! Per fortuna, da diverso tempo a questa parte quando si parla di questa tematica si inquadra un approccio orientato al mantenimento di un’attenzione costante alla qualità dello stile di vita.

alternate text

Come arginare le infezioni correlate all’assistenza? “Programmazione, risorse adeguate e personale dedicato”

Quando si parla di AMR, i programmi di prevenzione sono indispensabili per limitare il fenomeno, così come la ricerca di nuove terapie per arginare il fenomeno. Le tempistiche di realizzazione, approvazione, accesso e disponibilità per un nuovo antibiotico sono un percorso ad ostacoli e vi è la tendenza ad utilizzare i nuovi antibiotici soltanto dopo altre terapie impiegate da anni e di cui si conoscono gli effetti collaterali. Anche in tema di sostenibilità si potrebbero evitare i costi (diretti...

Farmindustria, 'pronti a investire +4,6 mld in 3 anni'

La pandemia "ha confermato in maniera evidente quanto sia importante la salute, per le singole persone, per la comunità e per l'intero sistema. Non c'è economia senza salute e non c'è futuro senza salute. Ecco perché deve rappresentare un investimento, non un costo". Lo ha affermato Massimo Scaccabarozzi, presidente Farmindustria, a Roma nel corso dell'Assemblea pubblica dell'associazione nazionale imprese del farmaco.

alternate text

ONCOnnection “I dati Real world possono modificare i nostri comportamenti sia gestionali che terapeutici”

Roma 24 giugno 2021 – Sono 270 mila le persone colpite dal cancro in Italia ogni anno, di questi, fortunatamente, una metà vince la battaglia e l’altra riesce a vivere per un bel po' di tempo. Per affrontare però i problemi esistenti, è imprescindibile sia attivare reti oncologiche regionali per rendere omogeneo l’accesso alle cure ai pazienti su tutto il territorio nazionale sia accelerare l’uso della tecnologia, realizzando piattaforme digitali utilizzabili in tempo reale dagli specialisti. Per...

alternate text

Sanità digitale in crescita, il caso WelCare per le cure oncologiche

Tele-consulto, tele-visita, tele-monitoraggio, ma anche applicazioni digitali per la salute e canali digitali per la collaborazione tra medici di diverse strutture ospedaliere, oltre all’utilizzo diffuso del fascicolo sanitario elettronico. Sono solo alcuni degli strumenti di telemedicina che stanno cambiando il volto della sanità. Se ne è parlato nel corso dell'evento 'La salute connessa', promosso da Novartis, in occasione del lancio della piattaforma di telemedicina WelCare in oncologia ed ema...

alternate text

Covid, l'indagine: l'81% dei medici specialisti propensi alla telemedicina

La telemedicina ha fatto un balzo in avanti nel corso dell'emergenza pandemica. E i medici sono sempre più orientati all'uso di questi strumenti. Oggi gli specialisti si dichiarano propensi all’utilizzo della telemedicina con l’81% degli intervistati che vorrebbe ricorrere a tele-consulto e, più in generale, oltre 6 medici su 10 che vorrebbero utilizzare strumenti di tele-visita e tele-monitoraggio. Sono alcuni dati della ricerca realizzata dall’Osservatorio innovazione digitale in sanità della S...

alternate text

A Roma webinar Fad su fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione

Si è tenuto oggi 19 giugno presso il Palazzo dell'Informazione di Roma, sede di Adnkronos, il webinar 'Sviluppo multisciplinare della professionalità del tecnico di fisiopatologia cardiocircolatoria e perfusione cardiovascolare'. Evento Fad organizzato da Noema Congressi con il supporto non condizionante di Eps Spa, azienda del Gruppo Gada.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza