cerca CERCA
Domenica 25 Settembre 2022
Aggiornato: 22:54
Temi caldi

scienziato

alternate text

Scoperto un potenziale nuovo farmaco contro il cancro

Un recente studio condotto da un team di esperti della Washington University di St. Louis, negli Stati Uniti, e appena pubblicato sulla rivista “Cancer Discovery”, potrebbe aver individuato un potente strumento per combattere il cancro. Attraverso un cocktail sperimentale di due farmaci, infatti, gli scienziati sono riusciti a fermare efficacemente il deterioramento dei tessuti cellulari. Ora, sulla scorta di questi risultati promettenti, è prevista l’organizzazione di studi clinici di fase 1 su ...

alternate text

La comunità scientifica sottovaluta una catastrofe climatica?

Undici scienziati stanno chiedendo al Gruppo intergovernativo di esperti sul cambiamento climatico delle Nazioni Unite, l'autorevole organizzazione mondiale per la scienza del clima, di redigere un rapporto scientifico speciale sul “cambiamento climatico catastrofico" per "mettere a fuoco quanto è in gioco in uno scenario disastroso". Nel loro articolo pubblicato lunedì sui Proceedings of the National Academy of Sciences, sollevano l'idea dell'estinzione umana e del collasso della società mondial...

alternate text

Plato, l'AI che pensa come un bambino

Continuano senza sosta i progressi in tema di Intelligenza Artificiale. Un nuovo studio del laboratorio di ricerca DeepMind ha ideato un'intelligenza artificiale di nome “PLATO” (Physics Learning through Auto-encoding and Tracking Objects), in grado di pensare e imparare in modo molto simile a un bambino umano. Tre i concetti chiave di derivazione neuroscientifica cui gli scienziati si sono riferiti nell’addestramento dell'AI: permanenza, solidità e continuità. Plato non è però, per capacità comp...

alternate text

Il cancro diagnosticato a una mummia

La “Signora misteriosa”, una mummia egizia risalente a 2000 anni fa, è stata a lungo un rompicapo per gli scienziati e ha rappresentato un banco di prova per i progressi sperimentali di discipline come l’archeologia e la paleontologia, ma anche l’oncologia. Uno studio recente e più dettagliato del suo cranio condotto dal Warsaw Mummy Project ha infatti condotto i ricercatori ad una scoperta sorprendente: stando ai segni su testa, naso e bocca, la donna è probabilmente morta di cancro naso-faringe...

alternate text

Premio internazionale L'Oreal-Unesco 'For Women in Science' 2022

Nelle giornate del 22 e del 23 giugno la Fondazione L’Oréal e l’Unesco hanno celebrato 45 eminenti scienziate provenienti da oltre 35 paesi e da tutte le regioni del mondo con due cerimonie di premiazione senza precedenti organizzate preso la sede centrale dell’Unesco a Parigi, in occasione del Premio Internazionale “For Women in Science”. Per la scienza gli ultimi tre anni sono stati uno dei momenti più sfidanti della storia recente. Le donne si sono ritrovate in prima linea a fronteggiare quest...

Ricerca: scienziati celebrano Nobel Parisi a La Sapienza

Il mondo della scienza internazionale si è riunito oggi nell'Aula Magna dell'Università Sapienza per celebrare Giorgio Parisi, premio Nobel per la Fisica 2021. “A causa della situazione pandemica, è stato difficile decidere come onorare Giorgio. Anche se viaggiare in questi giorni non è facile, abbiamo avuto la sensazione che molti di noi desiderassero davvero venire a Roma per incontrare Giorgio di persona” e “ per questo motivo abbiamo deciso di organizzare un evento di un giorno tutto legato a...

Ricerca, da Ue 624 mln a 253 scienziati: italiani terzi

Dalla Ue un totale di 624,6 milioni di euro a 253 scienziati affermati in tutta Europa, 75% uomini (189) e 25% donne (64). Il Consiglio europeo della ricerca (Erc) ha annunciato ieri i vincitori degli Advanced Grant 2021. Al centro dei loro progetti: dall'uso della matematica per trovare modi migliori per utilizzare antibiotici e chemioterapia alla sfida di proteggere la biodiversità delle isole. I futuri beneficiari realizzeranno i loro studi in università e centri di ricerca di 21 Stati membri ...

Scienziato Oxford, 'per attacchi a vaccino AstraZeneca migliaia di morti'

Scienziati e politici hanno "probabilmente ucciso centinaia di migliaia di persone" compromettendo la fiducia nel vaccino AstraZeneca. L'attacco, durissimo, viene da John Bell, uno degli scienziati di Oxford che hanno lavorato allo sviluppo del vaccino. "Hanno danneggiato la reputazione del vaccino in un modo che ha avuto eco nel resto del mondo", ha detto Bell in un documentario della Bbc. "Credo che il cattivo comportamento di scienziati e politici abbia probabilmente ucciso centinaia di miglia...

Covid, immunità innata anche contro Omicron: sfida di 2 scienziate italiane

E' il nostro sistema di difesa più antico. Ci accompagna fin da quando veniamo al mondo e affonda le sue radici in un passato lontano. Ma non potrebbe essere più attuale, in tempi di pandemia. Lo testimonia un team di scienziati italiani che ha deciso di imbarcarsi in una missione: far sì che l'immunità innata possa diventare 'farmaco'. Un alleato in più nella lotta a Covid-19, che possa restare in campo contro tutte le varianti, Omicron compresa. E' questo il fine ultimo della scoperta che si è ...

Covid, 'esca' per catturare anche variante Omicron, studio per farmaco

Un farmaco capace di catturare e fermare il coronavirus, variante Omicron compresa. E' l'obiettivo del progetto degli scienziati della Northwestern Medicine e dell'Md Anderson Cancer Center dell'università del Texas. I ricercatori hanno individuato nanobolle naturali che funzionano come un'esca, capace di catturare e neutralizzare il covid nelle sue diverse varianti e potenzialmente anche nuovi, futuri coronavirus. Si chiamano 'evAce2', viaggiano nel sangue dei malati di Covid-19. Gli scienziati ...

alternate text

Lo scienziato: "In Italia molti talenti ma fondi per ricerca da triplicare"

"In Italia il talento, per quanto riguarda la ricerca, certamente c'è. Mancano le risorse. L'entità dei finanziamenti è insufficiente per quello che il Paese potrebbe fare. C'è bisogno di triplicare gli investimenti e indirizzarli verso la risoluzione dei problemi principali del Paese stesso". Lo ha detto Mauro Ferrari - 'cervello italiano negli Usa, uno dei maggiori esperti di nanotecnologie e presidente e Ceo del Houston Methodist Research Institute, Texas - intervenuto al webinar dedicato ai 1...

alternate text

Cancro ovaio, scienziata italiana studia bersaglio per cure su misura

Scoprire un nuovo bersaglio terapeutico per sviluppare trattamenti efficaci e personalizzati contro le forme più gravi di cancro all'ovaio, neoplasie che quando vengono riconosciute hanno già prodotto metastasi. E' la missione di Elisabetta Grillo, PhD in Biotecnologie cellulari e molecolari applicate al settore biomedico presso l'università degli Studi di Brescia, che per un anno sarà finanziata grazie a un'alleanza fra Lactacyd e Fondazione Umberto Veronesi nell'ambito del progetto Pink is Good...

alternate text

Ricerca, dall'Ue 677 milioni a 436 scienziati: 53 sono italiani

Un contributo economico per aiutare scienziati sul trampolino di lancio della carriera scientifica, per permettere loro di creare un team e condurre ricerche pionieristiche. Il Consiglio europeo della ricerca (Erc) premia quest'anno 436 scienziati destinando loro un finanziamento che complessivamente vale 677 milioni di euro, attraverso i suoi 'Starting Grant'.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza