cerca CERCA
Mercoledì 29 Giugno 2022
Aggiornato: 12:34
Temi caldi

sclerosi multipla

alternate text

Sclerosi multipla, serve fare rete sul territorio. I clinici: “Servono nuove competenze professionali, formazione dei pazienti e fare alfabetizzazione sulla malattia e sull’uso di strumenti digitali”

Roma, 23 giugno 2022.La sclerosi multipla è una malattia tra le più comuni e più gravi del sistema nervoso centrale: è cronica, imprevedibile, progressivamente invalidante. In Italia si stima che ne siano affette circa 130.000 persone, con circa 3.400 nuove diagnosi all’anno. Questa malattia ha un elevato impegno assistenziale e sanitario e comporta un impatto negativo sulle attività quotidiane e sulla qualità di vita della persona con sclerosi multipla. Inoltre, si stima che questa malattia cost...

alternate text

Gasperini: "Tecnologia sempre più protagonista nel combattere la sclerosi multipla"

Claudio Gasperini, Coordinatore Gruppo Sclerosi Multipla della Società Italiana di Neurologia, spiega i passi avanti fatti dalla ricerca nel contrastare la sclerosi multipla. Negli ultimi anni si sono registrate importanti novità sia per quanto riguarda le terapie sia per il miglioramento della vita dei pazienti anche grazie a innovazione e digitalizzazione. L'incontro dal titolo "Echo in Ms", organizzato da Merck Italia, è stato l'occasione per fare il punto sulla situazione.

alternate text

Partita la seconda edizione di Sanofi Nordic Tales, per combattere la sclerosi multipla camminando all’aria aperta

Bossio (Uo neurologia Asp Cosenza), una stupenda iniziativa molto gradita ai pazienti che a questa seconda edizione hanno partecipato ancora più numerosi. Un’occasione per stare assieme, medici e pazienti, in un contesto extra ospedaliero. Per qualcuno di loro, poi, il nordic wolking e diventata un’attività praticare anche da soli. E prima si inizia maggiori saranno i risultati. Proprio come per le terapie, farmaci di ultima generazione compresi, come le terapie orali ad altissima aderenza.

alternate text

Sclerosi Multipla: Irpini, “Mostro alle persone cosa significa vivere con patologia per aumentare inclusività”

“Io, in quanto persona affetta da SM, prendo questa lotta con una verve molto personale. Ho aperto il mio profilo su Tik Tok proprio per raccontare le mie giornate e per mostrare a tante persone cosa significa avere la sclerosi multipla e per dimostrare che si può avere una vita normale”. Così la tiktoker affetta da sclerosi multipla, Gloria Irpini, a margine dell’evento organizzato da AISM in occasione della Giornata Mondiale della Sclerosi Multipla, tenutosi presso la sala della regina alla Cam...

alternate text

Sclerosi Multipla: Vacca, “Presentata agenda 2025, barometro 2022 e carta diritti per portare avanti mille risposte”

“Oggi abbiamo presentato l’agenda 2025 di AISM dove abbiamo messo i punti che vogliamo raggiungere per dare risposte alle persone con sclerosi multipla. Non solo, abbiamo presentato anche il barometro 2022 dove abbiamo fatto una fotografia attuale della patologia, ma soprattutto abbiamo la carta dei diritti, rivisitata dopo la pandemia, dove abbiamo aggiunto tre diritti che ci hanno permesso di raggiungere un decalogo”. Così il presidente di AISM, Francesco Vacca, a margine dell’evento organizzat...

alternate text

Sclerosi Multipla, dalle istituzioni a TikTok: AISM promuove una società più inclusiva nel corso della Giornata Mondiale

Presentata da AISM l’agenda della SM e patologie correlate 2025 che individua le 4 linee di missione per il miglioramento delle condizioni di assistenza, inclusione, partecipazione delle persone affette dalla patologia. L’evento, tenutosi in occasione della Giornata Mondiale della Sclerosi Multipla presso la sala della Regina della Camera dei deputati, è stato utile per sensibilizzare la cittadinanza e i media sul tema. Nel corso dell’iniziativa sono state illustrate le proposte frutto della cons...

alternate text

Sclerosi Multipla: Battaglia, “Definiti con istituzioni e movimento punti agenda per dire: io posso vivere la mia vita”

“L’impegno della comunità intera è stato oggi il contenuto della giornata mondiale. Una condivisione con le istituzioni, con i rappresentanti del movimento sclerosi multipla e con tutti i cittadini che ci seguono e ci seguiranno per definire quali sono i punti dello stato dell’arte, attraverso il barometro, e definire quali sono i punti specifici dell’agenda per cambiare la realtà. Un impegno che risponde ai diritti delle persone con la sclerosi multipla e che ci deve accompagnare fino al 2025 e ...

alternate text

Aism lancia l'Agenda della sclerosi multipla 2025 e una Carta dei diritti

La 'fotografia' aggiornata dei numeri della sclerosi multipla in Italia, in particolare sull’andamento dei livelli di cura e inclusione delle oltre 133mila persone che convivono in Italia con questa patologia cronica e con patologie correlate. Ma anche la road map delle azioni da realizzare entro il 2025, con l'Agenda della sclerosi multipla e una Carta dei diritti delle persone con la patologia, rinnovata con l'aggiuta di tre diritti: educazione e formazione, semplificazione, innovazione. Sono q...

alternate text

Casellati: "Aism esempio di un'Italia instancabile e generosa"

"È con spirito di forte vicinanza che invio il mio saluto in apertura di questo importante convegno promosso dall'Aism nella giornata mondiale dedicata alla sclerosi multipla. Una patologia cronica e degenerativa, che può manifestarsi sin dalla più giovane età e che costringe a ridefinire le aspettative e ogni progetto di vita di chi ne è colpito e di chi gli sta accanto". Si legge nel messaggio inviato dal presidente del Senato, Elisabetta Casellati, al convegno Aism in occasione della giornata ...

alternate text

Stefani: "Su sclerosi multipla fondamentale l'ascolto da parte delle Istituzioni "

"La sclerosi multipla, come molte disabilità, è un mondo fatto di persone e famiglie che richiedono maggiori attenzioni, rispetto, cura. Richieste che non possono essere rispettate se non attraverso l'ascolto da parte delle istituzioni". Lo ha detto la ministra per le Disabilità, Erika Stefani, intervenendo oggi all'incontro organizzato dall'Associazione italiana sclerosi multipla (Aism) per la Giornata mondiale della malattia. "Stare accanto a questa importante parte del nostro Paese è fondament...

alternate text

Speranza: "Contro la sclerosi multipla passi avanti ma serve fare di più"

"Questa giornata rappresenta un'importante occasione di riflessione sugli obiettivi raggiunti e sugli strumenti da mettere in campo per garantire ai pazienti affetti da sclerosi multipla una presa in carico a 360 gradi. Grazie alla ricerca in questi anni si sono fatti molti progressi nella diagnosi e nella cura di questa malattia. Ma bisogna fare ancora di più". Lo ha detto il ministro della Salute, Roberto Speranza, in un messaggio inviato all'incontro organizzato, oggi alla Camera dei Deputat...

alternate text

Al via Settimana nazionale sclerosi multipla, lunedì monumenti in rosso

Al via la Settimana nazionale della sclerosi multipla. Parte con il Congresso scientifico di Fism (Fondazione italiana sclerosi multipla) e l’attribuzione del premio Rita Levi Montalcini insieme al premio per il miglior poster, la roadmap di appuntamenti promossi da Aism (Associazione italiana sclerosi multipla) per fare informazione e sensibilizzazione sulla sclerosi multipla, una delle malattie più gravi del sistema nervoso centrale.

Sclerosi multipla, tornano le camminate all’aperto 'NordicTales'

Una camminata in mezzo alla natura per offrire alle persone con sclerosi multipla, familiari e caregiver l’opportunità di avvicinarsi alle discipline sportive e comprenderne i benefici per il benessere psicofisico di chi convive con questa impattante patologia neurodegenerativa. È quanto si propone NordicTales, iniziativa itinerante promossa da Sanofi - con il patrocinio dell'Associazione italiana sclerosi multipla (Aism) e realizzata in collaborazione con la Scuola italiana di Nordic Walking per...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza