cerca CERCA
Lunedì 21 Giugno 2021
Aggiornato: 00:15
Temi caldi

scuola coronavirus

alternate text

Scuola, nel Lazio 100% Dad per superiori fino al 18 gennaio

Il presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti, visto l’incremento della curva dei contagi da Coronavirus, firmerà oggi un’ordinanza per posticipare al 18 gennaio l’apertura in presenza delle scuole superiori. Fino a quella data continuerà ad essere attiva la didattica a distanza per gli studenti delle scuole secondarie. Nel frattempo prosegue la campagna “Scuolasicura” che offre gratuitamente a ragazzi dai 14 ai 18 anni senza prescrizione medica e al personale scolastico munito di prescrizi...

alternate text

Formare bambini responsabili, al via terza edizione di ‘Ora di Futuro’

Al via, per l’anno 2020/2021, la terza edizione di ‘Ora di Futuro’, il progetto educativo che coinvolge gli insegnanti, le scuole primarie e le reti no profit di tutta Italia per insegnare a scuola a fare scelte responsabili e sostenere la genitorialità per famiglie fragili con bambini da 0 a 6 anni. Il progetto è promosso da Generali Country Italia insieme a The Human Safety Net, l’iniziativa globale del gruppo Generali a favore delle comunità e in partnership con tre onlus: Albero della vita, M...

alternate text

Didattica digitale efficace ha migliorato rapporti con famiglia

Una didattica digitale efficace ha contribuito a migliorare i rapporti scuola-famiglia. E’ quanto emerge dall’Osservatorio ‘Ora di Futuro’, che ha affidato la valutazione dell'impatto sociale generato dal progetto educativo al gruppo di ricerca Tiresia (Politecnico di Milano). Oltre la metà dei docenti, infatti, ritiene che le attività svolte attraverso la piattaforma di 'Ora di Futuro' abbiano influenzato positivamente il dialogo con le famiglie degli studenti. ‘Ora di futuro’ è il progetto educ...

alternate text

"No alle borracce nelle scuole", istanza al ministero

L'Unione Nazionale Consumatori ha presentato un'istanza al ministero dell'Istruzione, a quello della Salute e a quello dello Sviluppo Economico perché nelle scuole si blocchi la distribuzione di borracce di acciaio e di alluminio. In molti istituti scolastici, infatti, spesso in collaborazione con le Istituzioni, pur se per la giusta finalità di ridurre l'uso della plastica, stanno distribuendo agli studenti migliaia di borracce.

alternate text

Nuovo Dpcm, scuola: misure in vigore non subito

Dal ministero dell'Istruzione fanno sapere che "le misure per la scuola contenute nel Dpcm non entreranno in vigore da domani, ma fra qualche giorno, per garantire una migliore organizzazione. Nelle prossime ore il Ministero dell’Istruzione darà indicazioni più specifiche alle scuole e alle famiglie".

alternate text

Locatelli: "Scuola deve rimanere aperta"

"La scuola è la priorità di questo paese in questo momento insieme al lavoro e all'attività produttiva. Lo sforzo che è stato fatto è straordinario. La scuola va tenuta aperta, lo dico prendendomi la responsabilità dell’affermazione e della posizione personale". Sono le parole del professor Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore di sanità (Css), ospite di Mezz'ora in più. "Il contributo della scuola alla diffusione epidemica è assolutamente limitato. Semmai può preoccupare di più qu...

alternate text

Scuola, "nel Lazio test salivari da prossima settimana"

"Oggi partono i primi tamponi rapidi antigenici nel liceo scientifico Vian ad Anguillara. Dalla prossima settimana daremo il via ai test salivari in tutte le scuole del Lazio. Cominceremo dagli istituti dove sono stati evidenziati i contagi, poi a rotazione li faremo in tutti. Venerdì lo Spallanzani licenzierà questo tipo di tampone rapido che prevede la risposta in 30 minuti". Lo afferma sulla 'Repubblica' l'assessore alla Sanità del Lazio Alessio D'Amato.

alternate text

Scuola, Azzolina: "Ripartenza non era scontata, no agli untori di ansie"

"Non era facile la ripartenza di ieri che tanto ci ha emozionato: il bilancio è buono rispetto a una ripartenza che non era per niente scontata, anche perché noi ereditiamo una scuola che ha tanto sofferto, negli anni passati, per i tagli". Così la ministra dell'Istruzione Lucia Azzolina, a Ravenna per la presentazione dei progetti scolastici dedicati a Dante, in occasione del settimo centenario della morte del poeta.

alternate text

Scuola e ripartenza, governo "soddisfatto"

Bilancio positivo per premier e ministri, riuniti ieri sera per fare il punto sul primo giorno in aula dell'era Covid. Mattarella a Vo' per l'inaugurazione dell'anno scolastico: "Sfida decisiva per ripartenza". Azzolina: "Mai abbandonato la nave"

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza