cerca CERCA
Venerdì 30 Luglio 2021
Aggiornato: 18:04
Temi caldi

silenzio

alternate text

Palermo ricorda Borsellino, 1' di silenzio e lungo applauso per giudice e scorta

Alle 16.58 via D’Amelio ai è fermata per ricordare il giudice Paolo Borsellino e gli agenti di scorta uccisi nella strage del 19 luglio 1992. Un minuto di silenzio e poi il suono del silenzio davanti al fratello, Salvatore Borsellino, il presidente dell’antimafia Nicola Morra e il vicecapo del Dap Roberto Tartaglia.

alternate text

Mattarella a Bergamo: "E' il cuore dell'Italia ferita"

Il presidente della Repubblica nella città duramente colpita nell'emergenza Coronavirus: "Nulla sarà come prima. Fare memoria significa anzitutto ricordare i nostri morti e significa anche assumere piena consapevolezza di quel che è accaduto". Un minuto di silenzio prima del Requiem di Donizzetti

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza