cerca CERCA
Lunedì 23 Maggio 2022
Aggiornato: 13:36
Temi caldi

smart working privati

alternate text

Smart working a gennaio e febbraio per lavoratori fragili

I lavoratori 'fragili' potranno usufruire dello smart working anche nei mesi di gennaio e febbraio 2021. La misura è contenuta nel pacchetto di modifiche alla manovra, frutto delle riformulazioni degli emendamenti concordati tra governo e maggioranza. L'emendamento stabilisce la proroga della normativa vigente fino al 31 dicembre 2020, che prevede: ''i lavoratori fragili svolgono di norma la prestazione lavorativa in modalita' agile, anche attraverso l'adibizione a diversa mansione ricompresa nel...

alternate text

Covid e smart working, volano prezzi pc e webcam

I prezzi dei prodotti tecnologici necessari per lo smart working e la didattica a distanza ed i prodotti alimentari, generi particolarmente colpiti durante la pandemia, vedono ulteriori aumenti rispetto alla prima ondata della pandemia covid-19. A rilevarlo è l'Osservatorio Nazionale Federconsumatori che ha aggiornato e realizzato per l'Adnkronos lo studio relativo agli aumenti dei prezzi in alcuni settori.

alternate text

Smart working fino a quando? Cercasi casa in luoghi villeggiatura

Lavorare al nord e vivere al Sud. Con il 'boom' dello smart working legato all'emergenza coronavirus, quello che fino a pochi mesi fa sembrava un sogno quasi irraggiungibile ormai sembra una possibilità realizzabile per i lavoratori italiani. Il fenomeno del 'south working', ossia il trasferimento, da parte dei lavoratori, nei loro luoghi d’origine o, più in generale, in luoghi di villeggiatura del sud Italia, dove poter lavorare da remoto pur godendo dei piaceri delle località turistiche della z...

alternate text

Smart working, cosa cambia con il Dpcm

Con il Dpcm “abbiamo mantenuto l’impianto dei decreti precedenti con la normativa che prevede che siano i dirigenti a individuare le attività da svolgere da qui a fine anno da remoto. Poi dipende dal livello di digitalizzazione e dal tipo di attività e all’interno di quelle che possono farlo si mette almeno il 50% del lavoro da remoto, per arrivare da gennaio al 60% con i piani organizzativi, i Pola". Lo ha detto il ministro della pubblica amministrazione, Fabiana Dadone.

alternate text

Smart working e congedo, cosa cambia

Smart working e congedo, ecco le novità. Il decreto sull’avvio dell’anno scolastico ha previsto due importanti possibilità per i genitori i cui figli under 14 sono stati posti in quarantena per contatti scolastici: la possibilità di svolgere l’attività lavorativa in modalità agile e, qualora il ricorso allo smart working non sia possibile, un congedo retribuito al 50%, evidenzia laleggepertutti.it.

alternate text

Smart working, verso proroga anche per privati

"Pensiamo di inserire una norma di proroga anche per il lavoro privato nel prossimo decreto che faremo per il prosieguo degli ammortizzatori sociali". Francesca Puglisi, sottosegretaria al ministero del Lavoro e Politiche Sociali, si esprime così sul tema dello smart working in relazione non solo alla pubblica amministrazione.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza