cerca CERCA
Mercoledì 10 Agosto 2022
Aggiornato: 07:34
Temi caldi

sopravvivenza dei pazienti

alternate text

Terapia genica contro cancro cervello più cattivo, strategia italiana

E' il tumore cerebrale più comune fra gli adulti, e il più aggressivo. Cresce rapido e, per correre indisturbato, è in grado di crearsi un ambiente favorevole impedendo una risposta immunitaria adeguata. Il glioblastoma multiforme (Gbm) continua a rappresentare una 'bestia nera' per l'oncologia. Nonostante il perfezionamento delle tecniche di rimozione chirurgica, seguite da radioterapia e chemioterapia, la sopravvivenza dei pazienti è inesorabilmente breve. Gli scienziati sono al lavoro per stud...

Tumori, terapia genica contro cancro cervello più cattivo: strategia italiana

E' il tumore cerebrale più comune fra gli adulti, e il più aggressivo. Cresce rapido e, per correre indisturbato, è in grado di crearsi un ambiente favorevole impedendo una risposta immunitaria adeguata. Il glioblastoma multiforme (Gbm) continua a rappresentare una 'bestia nera' per l'oncologia. Nonostante il perfezionamento delle tecniche di rimozione chirurgica, seguite da radioterapia e chemioterapia, la sopravvivenza dei pazienti è inesorabilmente breve. Gli scienziati sono al lavoro per stud...

alternate text

Salute, Petrucci (Umberto I): “Sport migliora positivamente vita pazienti con mieloma multiplo”

“Il mieloma multiplo è una patologia che fino a poco tempo fa non permetteva grandi chance terapeutiche. Le cose sono cambiate oggi, grazie a farmaci che danno sempre meno effetti collaterali. Ora si riesce ad allungare la sopravvivenza dei pazienti, ma bisogna lavorare sul miglioramento della qualità della vita”. Così la Dirigente Medico Azienda Policlinico Umberto I, Maria Teresa Petrucci, a margine dell’evento ‘In buca contro il mieloma’ tenutosi presso il Marco Simone Golf e Country Club ....

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza