cerca CERCA
Lunedì 16 Maggio 2022
Aggiornato: 18:30
Temi caldi

studio

alternate text

Toyota svilupperà 9 nuovi studi sulla sicurezza delle auto nei prossimi 5 anni

Il Toyota Collaborative Safety Research Center (CSRC), la divisione di ricerca e sviluppo con sede ad Ann Arbor, nel Michigan (USA), ha identificato nove nuove aree di studio che condurrà nei prossimi cinque anni per migliorare la sicurezza delle auto. Fra le aree individiduate, quello che fanno i conducenti quando i loro veicoli funzionano con le attuali tecnologie di assistenza alla guida di basso livello e come i consumatori dovrebbero essere informati al meglio per usali. Il CSRC ha investito...

Covid, creati 'mini polmoni' per testare nuovi farmaci, studio italiano

'Mini polmoni' creati in laboratorio per testare l'efficacia di nuove terapie anti Covid, quali anticorpi monoclonali e peptidi. E' quanto realizzato in uno studio, pubblicato online sulla rivista 'Cell', condotto da un team di ricerca italiano dell’università di Roma Tor Vergata, coordinato da Giuseppe Novelli, il Cnr, in collaborazione con l’Università di Toronto e il Renown Health di Reno (Usa). Nella ricerca sono stati impiegati organoidi, ovvero aggregati di cellule creati in laboratorio da ...

Vaccino Covid, proteina N e protezione: nuovo scenario, lo studio

Una nuova arma all'orizzonte contro il covid. I risultati di uno studio preclinico condotto in modelli animali di topo indicano il potenziale profilattico di una nuova piattaforma vaccinale sviluppata da ricercatori Iss contro il coronavirus. Lo studio, appena pubblicato sulla rivista Viruses e condotto dai ricercatori del Centro Nazionale per la Salute Globale dell’Istituto Superiore di Sanità, ha dimostrato che questo nuovo approccio innovativo genera una risposta immunitaria efficace e duratur...

alternate text

Studio, la plasticità del cervello parte dal microbiota intestinale

Il microbiota intestinale - conosciuto da tutti come microflora intestinale - svolge un ruolo fondamentale nello sviluppo e nel mantenimento della funzione del sistema immunitario e nella regolazione del peso corporeo. Nuovi studi suggeriscono che il microbiota potrebbe essere coinvolto anche nella via di comunicazione tra centro e periferia chiamata asse intestino-cervello, modulando le funzioni cerebrali e infine il nostro comportamento.

alternate text

Benessere umano e urbano per una nuova sostenibilità

Si parlerà di “Progetto” nel prossimo e ultimo appuntamento di Architect Tales, la serie di incontri digitali promossi dal Gruppo Rubner e curati da Luca Molinari Studio per tener vivo il dialogo con le voci più autorevoli dell’architettura e dell’urbanistica contemporanea. Ospiti lo studio tedesco Sauerbruch Hutton

ReiThera, 'nostro vaccino efficace e sicuro, pronto a fase 3'

"Recenti studi di fase 1 e 2 hanno dimostrato che GRAd-CoV2", il vaccino sperimentale anti-Covid targato ReiThera e già in sviluppo, "è sicuro e ben tollerato negli adulti e negli anziani, così come nei soggetti con comorbidità, con tassi di sieroconversione contro Sars-CoV-2 superiori al 93% dopo una singola dose e di oltre il 99% con un regime a due dosi. Questi risultati supportano un ulteriore sviluppo clinico del candidato vaccino con uno studio di fase 3". Lo sottolinea l'azienda italiana n...

alternate text

Scoperta italiana su cancro cervello bimbi apre strada a nuova terapia

E' il tumore cerebrale maligno più diffuso in età pediatrica. E un team di scienziati italiani apre la strada a una nuova speranza per la sua cura. Obiettivo: togliergli le gambe su cui corre, frenarne la crescita, agire sul meccanismo che fa proliferare le cellule maligne e alimenta il medulloblastoma, questo il nome del nemico.

Cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva, dati positivi su nuova terapia

Mevacamten, allo studio come possibile capostipite di una nuova famiglia di farmaci contro la cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva (oHcm), confrontato con placebo ha mostrato di migliorare le condizioni di salute dei pazienti a 30 settimane in una nuova analisi dello studio clinico di fase 3 Explorer-Hcm. I risultati sono stati presentati da Bristol Myers Squibb (Bms) al 70° Congresso annuale dell'American College of Cardiology (Acc) e pubblicati contemporaneamente su 'The Lancet'.

alternate text

Cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva, dati positivi su nuova terapia

Mevacamten, allo studio come possibile capostipite di una nuova famiglia di farmaci contro la cardiomiopatia ipertrofica ostruttiva (oHcm), confrontato con placebo ha mostrato di migliorare le condizioni di salute dei pazienti a 30 settimane in una nuova analisi dello studio clinico di fase 3 Explorer-Hcm. I risultati sono stati presentati da Bristol Myers Squibb (Bms) al 70° Congresso annuale dell'American College of Cardiology (Acc) e pubblicati contemporaneamente su 'The Lancet'.

alternate text

Scoperto nuovo meccanismo alla base del Parkinson, studio UniTrento

Grazie allo studio di una rara forma ereditaria della malattia di Parkinson, ricercatori dell’Università di Trento hanno descritto un nuovo meccanismo patologico alla base della malattia che potrebbe in futuro essere sfruttato in chiave terapeutica anche per le forme non genetiche. Pubblicato sulla rivista 'Brain', il lavoro è stato coordinato da Giovanni Piccoli, ricercatore del Dipartimento di Biologia cellulare, computazionale e integrata (Cibio), in collaborazione con l'University College of ...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza