cerca CERCA
Lunedì 18 Ottobre 2021
Aggiornato: 23:24
Temi caldi

taglio cuneo fiscale

alternate text

Gualtieri: "Renderemo strutturale taglio cuneo fiscale"

"Ora si parte con un progetto più organico che renderà strutturale questo taglio del cuneo fiscale che è una delle grandi riforme che questo governo intende portare avanti". Lo dice il ministro dell'Economia Roberto Gualtieri, a margine del Consiglio confederale nazionale Uil. Per quanto riguarda più in generale la riforma fiscale il ministro ha sottolineato che questa sarà fatta continuando "con il dialogo con le parti sociali, così com'è avvenuto con il taglio del cuneo".

alternate text

Busta paga, più soldi per 3 milioni di statali

"Il taglio del cuneo fiscale operativo da oggi riguarda in tutto circa 16 milioni di lavoratori, tra i quali ci sono oltre 3 milioni di dipendenti pubblici, in pratica la quasi totalità della platea". Lo scrive il ministro della Pa, Fabiana Dadone, su Facebook.

alternate text

Conte: "Dl Semplificazioni per tornare a correre"

Il premier risponde al question time alla Camera: "E' la madre di tutte le riforme, indispensabile per modernizzare l'Italia". Sull'Iva: "Ipotesi taglio incentivando cashless". Taglio cuneo fiscale "diventerà strutturale". Sul Mes: "Nessuna connessione con scelte di spesa pubblica e fisco". Pensioni invalidità, governo interverrà per aumento

alternate text
Novità

Bonus lavoro, da oggi più soldi in busta paga

Arriva il 'bonus lavoro' e, con lui, più soldi in busta paga. Con il taglio del cuneo fiscale, parte infatti da oggi la nuova misura per il 'trattamento integrativo dei redditi': archiviato dal il cosiddetto 'bonus Renzi' - la misura di 80 euro per i lavoratori dipendenti voluta dall'allora presidente del Consiglio ai 10 miliardi di risorse previste messe in campo per il vecchio bonus, se ne aggiungono altri 3 miliardi per quest'anno, che diventeranno circa 6 miliardi il prossimo anno, grazie al ...

alternate text

Gualtieri: "Taglio cuneo fiscale, aumenti per 14 mln lavoratori"

"Non si può fare tutto, stiamo facendo tanto" anche se non abbiano "lo spazio fiscale della Germania che le permette di prendere misure più impegnative": il governo Conte "ha scelto di non utilizzare la misura sul cuneo fiscale fatta nell'ultima Legge di Bilancio e che tra pochi giorni entrerà in vigore, con un aumento delle buste paga per circa 14 milioni di lavoratori per effetto di una giusta misura del governo che sostiene il reddito dei lavoratori e la domanda aggregata". Lo afferma il minis...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza