cerca CERCA
Lunedì 16 Maggio 2022
Aggiornato: 18:22
Temi caldi

tasso di occupazione

Scuola: Meritocrazia Italia, 'puntare sugli Its per creare nuove opportunità'

"La settima Commissione permanente Cultura, Scienza e Istruzione del Senato sta esaminando il testo della 'Ridefinizione della missione e dell’organizzazione del Sistema di Istruzione e formazione tecnica superiore in attuazione del Piano nazionale di ripresa e resilienza', già approvato alla Camera dei Deputati. Il provvedimento si pone il condivisibile obiettivo di migliorare la formazione tecnica superiore". Così in una nota Meritocrazia Italia dove spiega come "gli Istituti Tecnici Superiori ...

alternate text

Università Milano-Bicocca, 4 laureati su 5 trovano lavoro entro un anno

A un anno dal conseguimento della laurea triennale, il tasso di occupazione è dell’82,1 per cento, superando di quasi 13 punti percentuali la media nazionale (69,2 per cento) e di 7 punti percentuali la media regionale (75,1 per cento in Lombardia). E tra i laureati di secondo livello (corsi magistrali e a ciclo unico) a un anno dal conseguimento del titolo, il tasso di occupazione è pari al 78 per cento, dieci punti in più del dato nazionale (68,1 per cento), due in più del dato lombardo (75,7 p...

alternate text

Lavoro, occupazione stabile ma a settembre -330mila su febbraio

''A settembre 2020, per effetto dell’aumento dei dipendenti e della diminuzione degli autonomi, il numero di occupati è sostanzialmente stabile, con il recupero di un decimo di punto del tasso di occupazione. Prosegue il calo del numero di persone in cerca di lavoro. Il livello dell’occupazione è ancora inferiore, di quasi 330 mila unità, a quello di febbraio 2020 e rimane più elevato sia il numero di disoccupati, di circa 40 mila unità, sia quello degli inattivi, di oltre 220 mila unità. Il tass...

alternate text

120 secondi di notizie - Italia Economia n. 32 del 5 agosto 2020

"In quattro mesi, il tasso di  occupazione  perde un punto e mezzo, mentre quello di disoccupazione, col dato di giugno, si riavvicina ai livelli di febbraio". Lo segnala l'Istat nel commento ai dati su occupati e disoccupati di giugno dove si rileva l'aumento del tasso di disoccupazione all'8,8%. Rispetto al mese di maggio 2020, a giugno prosegue, a ritmo meno sostenuto, la diminuzione dell’occupazione  e la crescita del numero di persone in cerca di lavoro, a fronte di un calo dell’inattività.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza