cerca CERCA
Lunedì 29 Novembre 2021
Aggiornato: 01:01
Temi caldi

test sierologici

alternate text

Le informazioni fornite dai test sierologici sono un potenziale ancora poco sfruttato

Roma, 27 Ottobre 2021 - In queste settimane si parla diffusamente della terza dose di vaccino contro il Covid 19, di green pass con scadenza temporale dopo il ciclo vaccinale e di tamponi ravvicinati per i soggetti che hanno deciso di non vaccinarsi. Siamo ancora in attesa di studi ed evidenze che indichino la durata della protezione in base all’immunità cellulare e degli anticorpi, per cui l’invito è quello comunque di vaccinarsi. Tuttavia, è sempre corretto non valutare la condizione immunitari...

alternate text

Covid-19, utilità dei test sierologici per il piano vaccinale: molte ancora le domande a cui dare risposta

Roma, 30 marzo 2021- Il piano vaccinale deve essere accompagnato da una serie di follow up per verificare quanto duri la copertura, per quanto tempo permangono gli anticorpi prodotti, in quali cluster di soggetti resista di più, in quali di meno e da che cosa dipenda (farmaci, patologie pregresse, età, luogo di residenza). Esiste tuttavia ancora una mancanza di allineamento e programmazione tra le disposizioni del Ministero della Salute e le amministrazioni regionali. Per fare il punto sul tema, ...

alternate text

Coronavirus: in E.Romagna 1.594 nuovi casi e 38 decessi

Dall’inizio dell’epidemia da Coronavirus, in Emilia-Romagna, si sono registrati 157.185 casi di positività, 1.594 in più rispetto a ieri, su un totale di 7.938 tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore. La percentuale dei nuovi positivi sul numero di tamponi fatti da ieri è del 20%. Purtroppo, si registrano 38 nuovi decessi: 2 a Piacenza (due donne di 77 e 93 anni), 5 in provincia di Reggio Emilia (tre donne - di cui due di 93 e una di 95 anni – e due uomini di 65 e 75 anni), 3 nel modenese (due donne...

alternate text

Gallera: "Dati Lombardia dimostrano finale di coda dell'infezione"

"È importante sottolineare che dei 143 positivi segnalati oggi, un numero rilevante si riferisce a infezioni di vecchia data. Nello specifico 54 sono da attribuire allo screening sierologico regionale (di cui 18 risultati 'debolmente positivi')". Così in una nota l'assessore al Welfare di Regione Lombardia, Giulio Gallera, ha commentato i dati odierni relativi all'emergenza coronavirus in Lombardia.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza