cerca CERCA
Sabato 22 Gennaio 2022
Aggiornato: 09:24
Temi caldi

trojan

alternate text

Pronti a giocare? Squid Game diventa un'esca per la diffusione di minacce informatiche

Milano, 26 ottobre 2021 - A solo un mese dalla sua uscita, Squid Game, un survival drama sudcoreano, è diventata la serie Netflix più vista nel mondo, con oltre 111 milioni di spettatori. Approfittando di questo interesse da parte del pubblico, i criminali informatici non hanno esitato ad architettare nuovi schemi di frode online. Gli esperti di Kaspersky hanno condiviso ciò che hanno scoperto sulle minacce più comuni e sofisticate relative a Squid Game, che comprendono Trojan, adware e offerte d...

alternate text

Cresce il numero di attacchi del malware bancario QakBot: aumento del 65% nel 2021

Milano, 3 settembre 2021 - Nei primi sette mesi del 2021 il numero di utenti attaccati da QakBot, un potente trojan bancario, è cresciuto del 65% rispetto allo stesso periodo del 2020. Complessivamente sono stati attaccati 17.316 utenti in tutto il mondo, a dimostrazione che questa minaccia si sta diffondendo sempre di più. Questo incremento ha attirato l'attenzione dei ricercatori di Kaspersky, che hanno indagato sugli aggiornamenti dell'ultima versione di questo Trojan.

alternate text

Caos Procure, legali Palamara: "Intercettazioni con Ferri e Lotti inutilizzabili"

"Le intercettazioni registrate tra Palamara e gli onorevoli Ferri e Lotti nella serata dell’8 maggio all’hotel Champagne non possono essere considerate causali perché Ferri era da mesi nel perimetro delle indagini che avevano ad oggetto anche gli accordi tra Unicost e Magistratura Indipendente per la nomina del Procuratore di Roma". Lo affermano gli avvocati Roberto Rampioni, Mariano e Benedetto Buratti, difensori dell'ex presidente dell'Anm Luca Palamara.

alternate text

Secondo Kaspersky Trojan, Backdoor e Dropper sono i malware più ricercati dagli analisti della cybersecurity

Milano, 3 luglio 2020 - Le statistiche anonimizzate ricavate dalle richieste gratuite arrivate al Kaspersky Threat Intelligence Portal mostrano che quasi tre quarti (il 72%) dei file malevoli più analizzati appartengono a tre macro categorie: Trojan, backdoor e dropper. Le statistiche mostrano anche che i tipi di malware più ricercati dagli analisti che si occupano di sicurezza informatica non corrispondono a quelli più diffusi.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza