cerca CERCA
Lunedì 17 Maggio 2021
Aggiornato: 22:30
Temi caldi

ultime notizie esteri

alternate text

Mo, Ely Sok (Msf): Speriamo nella calma, qui nulla è prevedibile"

L'auspicio è la "calma" e la speranza è nei "negoziati" all'indomani della "follia" che si è consumata a Gerusalemme, mentre tutto è pronto per aiutare le autorità sanitarie nella Striscia di Gaza dopo l'escalation delle ultime ore. Da Gerusalemme parla con Aki - Adnkronos International Ely Sok, capomissione di Medici Senza Frontiere (Msf) nei Territori palestinesi, francese, da due quasi anni in Israele, dove la parte più difficile del lavoro è che "nulla è prevedibile".

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza