cerca CERCA
Giovedì 13 Maggio 2021
Aggiornato: 21:18
Temi caldi

ultime notizie salute

alternate text

70 mln per screening epatite C, Speranza e Franco firmano decreto

Circa 70 milioni di euro per il biennio 2020-2021. E' lo stanziamento previsto per l'avvio di uno screening nazionale gratuito che punta a far emergere i casi sommersi di epatite C. Il ministro della Salute, Roberto Speranza, e il ministro dell'Economia e delle Finanze, Daniele Franco, hanno firmato il decreto, secondo quanto si legge in una nota diffusa dal dicastero di Lungotevere Ripa, e grazie alle risorse stanziate, il provvedimento mira a migliorare la possibilità di diagnosi e trattamento ...

alternate text

Malattie rare, Binetti: "Ritardi su legge, Piano e fondi screening neonatale"

"In questo momento oggettivamente la situazione dei malati rari non è al centro dell'attenzione e del dibattito politico-parlamentare. Sappiamo per certo, perché il ministro Speranza davanti a una serie di rimostranze me lo ha espressamente detto, che è stata identificata nel sottosegretario Sileri la persona che ha la delega alle malattie rare. Ma sappiamo anche che il Piano nazionale non c'è e non ci si sta lavorando con la concentrazione, l'intensità e l'urgenza che da tempo andiamo sollecitan...

alternate text

Malattie rare, in Italia prima terapia genica per bimbi Sma. Ok Aifa a rimborsabilità

Si somministra una sola volta nella vita del paziente per via endovenosa. E' la prima terapia genica per l'atrofia muscolare spinale (Sma) e il Cda dell'Agenzia del farmaco Aifa ne ha approvato ieri la rimborsabilità in Italia. Zolgensma* potrà essere usata a carico del Servizio sanitario nazionale per tutti i bambini affetti da Sma di tipo 1 sotto i 13,5 chilogrammi di peso. Ad annunciare il via libera definitivo, arrivato a conclusione di un processo iniziato nel maggio 2020 con l'istanza negoz...

alternate text

Paesi che si spopolano e punti nascita in crisi, Italia sfida denatalità

Cortina d'Ampezzo, quasi 9mila anime nel 1971, circa 5.700 residenti oggi. Sono i paesi montani con i loro numeri a raccontare in maniera efficace l'effetto concreto della denatalità, della crisi di nascite che l'Italia sta attraversando e che ha portato la nazione nel 2020 a registrare più morti che nati, con un saldo demografico negativo che preoccupa gli esperti. "L'anno scorso qui sono nati 23 bambini e sono morte 85 persone - spiega Paola Coletti, assessore all'Istruzione e Politiche educati...

alternate text

Lorenzin (Pd): 'Sistema nascita tarato su baby boom va ripensato'

"Il sistema sanitario si confronta drammaticamente sui numeri e", di fronte alla denatalità, "occorrerà ridisegnare un sistema" delle nascite che è ancora "tarato sul 'baby boom', sugli anni '50 e '60, una realtà di famiglie piene di speranza e di figli. Oggi, se va bene, una famiglia di figli ne fa uno". Invoca il ricorso anche alla "tecnologia e alla creatività" l'ex ministro della Salute Beatrice Lorenzin, analizzando le dinamiche che hanno portato l'Italia ad avere nel 2020 un numero di nati ...

alternate text

Mons. Paglia: 'Agire oggi su denatalità, governo Draghi parta da più piccoli'

"Credo sia giusto fare un appello" al governo Draghi. "Io credo che questo governo e il presidente Mario Draghi debbano piegare il mercato e l'economia allo sviluppo del Paese partendo dai più piccoli e dai più giovani, perché noi anziani abbiamo bisogno di loro, ancor prima dell'aiuto economico. Ci piace essere nonni e non solo anziani". Sono le parole che il monsignor Vincenzo Paglia, presidente della Pontificia Accademia per la Vita, rivolge al nuovo Esecutivo. Un appello ad affrontare il prob...

alternate text

Rebuzzi: "Diagnosi cuore con un 'selfie', ora si può"

"Fare una diagnosi basandosi solo su un selfie sarà possibile. Almeno per quanto riguarda le malattie cardiovascolari. Ci stiamo arrivando a passo veloce. Le zone del viso che si sono dimostrate più utili per la valutazione sono le guance e il naso. La possibilità di accumulare una grandissima quantità di dati sui pazienti ha permesso di sviluppare una serie di algoritmi capaci, almeno in parte, di formulare diagnosi e valutare la prognosi di numerose patologie". Lo sottolinea Antonio Rebuzzi, do...

alternate text

Covid, Fontana: "Fatti errori, ma risposta sanità lombarda eccellente"

"Oggi abbiamo ripercorso il dramma vissuto in Lombardia" con l'emergenza coronavirus "e ricostruito ogni comportamento e le scelte fatte. Sicuramente sono stati fatti degli errori, ma quello che è emerso in modo certo è che siamo stati i primi ad essere aggrediti in questo modo e con una violenza che in poche altre parti è stata paragonabile". Anche "l'Oms, la Cina avrebbero dovuto darci più notizie, informazioni più precise per aiutarci a essere più efficienti. Ma non è il momento delle polemich...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza