cerca CERCA
Martedì 15 Giugno 2021
Aggiornato: 21:56
Temi caldi

ultime notizie serie a

alternate text

Lazio super con Immobile e Luis Alberto, Napoli k.o.

La Lazio batte 2-0 il Napoli, torna a vincere in campionato dopo due giornate e si riavvicina alla zona Champions League. A decidere la sfida dell'Olimpico le firme prestigiose di Immobile e Luis Alberto che permettono ai biancocelesti di agganciare l'Atalanta al settimo posto con 21 punti, a -3 dalla Roma quarta. Secondo stop di fila invece per i partenopei che restano fermi a quota 23 in quinta posizione insieme al Sassuolo.

alternate text

Milan batte Sassuolo, l'Inter piega lo Spezia e resta a -1

Il Milan vince sul campo del Sassuolo e conserva il primo posto, l'Inter risponde battendo in casa lo Spezia e rimane a un solo punto dai 'cugini'. Il 'Diavolo' si impone per 2-1 al Mapei Stadium mettendo in discesa il match dopo meno di 7 secondi. Tanto impiega Leao per trovare la rete del vantaggio, su assist di Calhanoglu, e segnare un nuovo record in Serie A: si tratta infatti del gol più veloce nella storia del massimo campionato.

alternate text

Papu Gomez canta inno Juve e sorride, bufera social

"Papu Gomez? Più juventino di Del Piero". E' uno dei messaggi ironici sui social dopo che le telecamere di Sky hanno ripreso l'attaccante argentino dell'Atalanta cantare l'inno della Juventus, dalla panchina prima della gara tra i nerazzurri e i bianconeri.

alternate text

Juve-Atalanta 1-1: Chiesa e Freuler gol, Cr7 sbaglia un rigore

Una Juventus sciupona non va oltre il pareggio con l'Atalanta. All'Allianz Stadium finisce 1-1: Chiesa porta in vantaggio i bianconeri nel primo tempo, la Dea risponde nella ripresa con Freuler. La Juve fallisce la chance per tornare in vantaggio con Cristiano Ronaldo, che si fa parare un rigore da Gollini, e vede sfumare la possibile vittoria.

alternate text

Lazio ko, Udinese vince 3-1 all'Olimpico

Una Lazio stanca dopo le fatiche di Champions perde in casa all'Olimpico 3-1 contro l'Udinese. I friulani si impongono grazie ai gol al 18' di Arslan, al 48' di Pussetto e al 71' di Forestieri. Alla squadra di Inzaghi non basta il gol su rigore di Immobile al 74'. Con questa vittoria l'Udinese sale a 10 punti in classifica, mentre i biancocelesti restano fermi a 14.

alternate text

Vida positivo al Covid in campo, trema la Serie A

Il caso della positività al Covid del difensore croato Domagoj Vida, comunicato solo all'intervallo della sfida tra Turchia e Croazia, fa tremare il calcio italiano. In campo, infatti, con il difensore croato c'erano tanti giocatori che militano in Serie A: Pasalic (Atalanta), Rog (Cagliari), Badelj (Genoa), Brozovic e Perisic (Inter) e Kalinic (Verona). Nella Turchia, invece, Demiral (Juventus) e Calhanoglu (Milan), che però è rimasto sempre in panchina. In attesa di chiarimenti, Demiral e Calha...

alternate text

Lazio-Juventus finisce 1-1: Caicedo al 95' replica a Ronaldo

La Lazio, dopo una settimana difficile per la vicenda tamponi e le numerose assenze, riesce a pareggiare 1-1 all’Olimpico contro la Juventus grazie a un gol al 95’ di Caicedo. Partita complicata per i biancocelesti che vanno sotto al 15’ del primo tempo per un gol di Cristiano Ronaldo. Il portoghese sul finale della prima frazione coglie anche una traversa, poi nella ripresa lascia il terreno di gioco per un problema alla caviglia. La classifica vede i campioni d’Italia salire a 13 punti, a 11 la...

alternate text
Serie A

Sassuolo show a Bologna, da 1-3 a 4-3: ora è secondo

Il Sassuolo dà spettacolo a Bologna, rimonta da 1-3 a 4-3 in meno di un quarto d'ora e vince un match che lo proietta al secondo posto nella classifica della serie A. Decisivo l'autogol di Takehiro Tomiyasu al 77' che condanna il Bologna al k.o. I rossoblù chiudono il primo tempo in vantaggio di 2-1 grazie alle reti di Palacio (10') e Svanberg (39'). Il Sassuolo resta in partita grazie al momentaneo pareggio di Berardi (18'), poi nella ripresa succede di tutto.

alternate text

Juve, falsa partenza: sui social ora anche Pirlo sotto esame

La Juventus non va oltre il pareggio con il Crotone e sui social emergono le prime perplessità su Andrea Pirlo. Il tecnico è ancora amatissimo dai tifosi bianconeri, ma dopo la falsa partenza in campionato anche lui è finito sotto esame. Il popolo del web di fede bianconera sembra diviso: da una parte chi sostiene che a Pirlo vada dato più tempo, dall'altra chi pensa che sia stato un azzardo affidargli la panchina della prima squadra.

alternate text
Serie A

Sassuolo travolge Spezia 4-1

Esordio amaro in Serie A per lo Spezia che viene travolto 4-1 dal Sassuolo sul campo neutro di Cesena. Ad aprire le marcature era stato al 12esimo minuto Filip Djuricic per gli emiliani. Poi al 30 esimo minuto era arrivato il pareggio con Andrej Galabinov che nel contempo ha segnato un gol storico, il primo gol dello Spezia in Serie A. Nel secondo tempo ha dilagato il Sassuolo con le reti di Domenico Berardi su rigore al 64esimo, di Gregoire Defrel al 66esimo e di Francesco Caputo al 76esimo.

alternate text
Calcio

Atalanta show e Toro ko 4-2

Spettacolare esordio stagionale per l'Atalanta che si impone in trasferta per 4-2 sul Torino nell'anticipo della seconda giornata di Serie A. La squadra di Gasperini, che ha posticipato la prima giornata a mercoledì prossimo, riprende da dove aveva lasciato un mese e mezzo fa: giocando, segnando e divertendo. Secondo ko invece per i granata di Giampaolo dopo quello di Firenze di una settimana fa.

alternate text
Serie A

Milan, è subito super Ibra: doppietta e Bologna battuto

Il Milan batte 2-0 il Bologna nel posticipo della prima giornata di Serie A disputato allo stadio 'Meazza' di Milano. A decidere il match la doppietta di Ibrahimovic, a segno con un colpo di testa al 35' e un calcio di rigore al 51'.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza