cerca CERCA
Venerdì 02 Dicembre 2022
Aggiornato: 14:18
Temi caldi

umbria

alternate text

Umbria, nello stabilimento Perugina focus su ruolo multinazionali

Nello stabilimento Nestlé Perugina a S. Sisto, alle porte di Perugia, è stato presentato il report 'Le imprese estere in Italia: il ruolo nelle economie regionali - La regione Umbria', redatto dall'osservatorio imprese estere dell'Advisory board investitori esteri (Abie) di Confindustria.

alternate text

Briziarelli (Confindustria): 'Multinazionali strategiche per l'Umbria'

“Le multinazionali sono un driver strategico per la nostra Regione: ci danno quel valore aggiunto che in Umbria a volte ci manca”. Così Vincenzo Briziarelli, presidente Confindustria Umbria, a margine della presentazione del report 'Le imprese estere in Italia: il ruolo nelle economie regionali – La regione Umbria', redatto dall’osservatorio imprese estere dell’Advisory board investitori esteri (Abie) di Confindustria e presentato questa mattina in un incontro presso lo stabilimento Nestlé Perugi...

alternate text

Tesei: 'Multinazionali opportunità di sviluppo'

“Effettivamente la presenza delle multinazionali sul territorio umbro è in percentuale non altissima ma ha un impatto sul Pil molto importante. Le multinazionali sono una grandissima opportunità di sviluppo”. Lo ha detto Donatella Tesei, presidente Regione Umbria, a margine della presentazione del report 'Le imprese estere in Italia: il ruolo nelle economie regionali – La regione Umbria', redatto dall’osservatorio imprese estere dell’Advisory board investitori esteri (Abie) di Confindustria e pre...

alternate text

Rungi (Imt): 'In Umbria multinazionali integrate con tessuto locale'

“Presentiamo oggi un lavoro di squadra. Per la prima volta vediamo in Umbria un’evidenza della presenza delle unità locali sul territorio. Salta agli occhi la forte integrazione con il tessuto locale: la possibilità di lavorare con i piccoli produttori e la capacità di proiettarsi in una dimensione internazionale di prodotti iconici come il Bacio Perugina, che promuovono anche l’Italia Life style all’estero”. Lo ha detto il professor Armando Rungi, Scuola IMT Alti Studi Lucca, a margine della pre...

alternate text

Umbria, Abie Confindustria: da imprese estere 13% fatturato regione, 11mila occupati

Le 400 imprese a controllo estero in Umbria corrispondono soltanto allo 0,9% del totale delle multinazionali non residenti presenti in Italia e lo 0,59% delle imprese operanti in Umbria (67.851), ma impattano in maniera significativa sull’economia della regione, generando da sole il 12,72% (4,6 miliardi di euro) del fatturato complessivo delle aziende umbre. Inoltre, le imprese estere occupano il 5% degli addetti regionali, ovvero 11.552 persone, e producono l’8,25% del valore aggiunto (802 milio...

alternate text

Imprese, Rungi (IMT): “In Umbria forte integrazione multinazionali-tessuto locale”

“Presentiamo oggi un lavoro di squadra. Per la prima volta vediamo in Umbria un’evidenza della presenza delle unità locali sul territorio. Salta agli occhi la forte integrazione con il tessuto locale: la possibilità di lavorare con i piccoli produttori e la capacità di proiettarsi in una dimensione internazionale di prodotti iconici come il Bacio Perugina, che promuovono anche l’Italia Life style all’estero”.

alternate text

FIPAC Confesercenti Umbria presenta le sue proposte da sottoporre ai futuri parlamentari e alle istituzioni regionali umbre

Perugia, 21 settembre 2022. È stato Giuliano Granocchia, Presidente Confesercenti Umbria ad iniziare una conferenza stampa in cui, oltre a ricordare il ruolo dell’associazione su tutto il territorio regionale con significative presenze in termini di associati, ha sottolineato come FIPAC (Federazione Italiana Pensionati Attività Commerciali) sia a livello locale che nazionale un importante punto di riferimento.

alternate text

Umbria, già finanziati 39 progetti per 1,57 mld euro

Sono già 39 i progetti dell’Umbria finanziati con le risorse del Piano nazionale di ripresa e resilienza, per un valore di 1,57 miliardi di euro: un totale già molto rilevante e sicuramente destinato a crescere, frutto di un lavoro straordinario che la Regione ha portato avanti e che continua per intercettare ogni risorsa utile in modo da invertire la rotta, dopo anni di incredibile declino, e costruire l’Umbria che mancava, in termini di mobilità, sviluppo, lavoro, occupazione per i giovani e le...

alternate text

Rotocalco n. 52 del 29 dicembre 2021

Natale,  donati  dal  Consiglio  Regionale Lazio  oltre  500  regali  sospesi  Unicef.  Coop a sostegno delle vaccinazioni anti Covid in Africa. 2022, il calendario delle suore di clausura di S.Veronica. Al  Forum  Monzani  di  BPER Banca, presentato il  volume  Pagani  Hypercars  d'Autore. Atac,  entrano in  servizio  70  nuovi  autobus ibridi.  La  flotta  diventa  più  green  e  sostenibile.

alternate text

Italia Economia n. 38 del 22 settembre 2021

Sace, nel Rapporto 2021 export sempre più cruciale per il Sistema Italia, Terme, aria di ripresa post Covid. Federpol, femminicidio al centro del congresso. Orvieto riparte ‘con gusto’. 120 secondi di notizie. Finestra sui Mercati. Prometeo

alternate text

Musica: in Italia è John Lennon il Re di Strade, Piazze e Giardini

John Lennon è il Re della musical-toponomastica italiana, superando, fra i contemporanei, tutti gli altri artisti quanto a strade, piazze e giardini che portano il suo nome, persino Modugno. A scoprirlo, attraverso una ricerca condotta per gli 80 anni dalla nascita di Lennon (9 ottobre 1940), il giornalista e autore Rai conosciuto anche per le sue inchieste televisive su diritto d'autore e plagi musicali, Michele Bovi, che su musicalnews.com condivide le curiosità emerse dalla sua indagine che ab...

alternate text

Sostenibilità: in Umbria la street art purifica l'aria

La street art fa letteralmente respirare le periferie. Succede in Umbria, per l'esattezza a Corciano, dove due storici artisti perugini, Paolo e Pablo, hanno deciso di realizzare il progetto artistico Parking HeArt, nel parcheggio sotterraneo di un centro commerciale, con speciali vernici AirLite capaci di assorbire e annullare lo smog presente nell’area.

alternate text

Torna Umbria green festival

Torna tra due settimane, dal 17 al 20 settembre, nel territorio di Perugia, Assisi, Narni e Terni, il primo festival green dell’Umbria giunto quest’anno alla quinta edizione. Umbria Green Festival propone appuntamenti con divulgatori come Mario Tozzi, Valerio Rossi Albertini e Luca Mercalli (in collegamento) nonché firme della letteratura internazionale come lo scrittore Amitav Ghosh, che interverrà in collegamento da New York, l’attrice Sonia Bergamasco, la scrittrice Silvia Bre e tanti altri.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza