cerca CERCA
Mercoledì 29 Giugno 2022
Aggiornato: 08:48
Temi caldi

vaccinazione

Covid, da ieri in Usa vaccinati bambini sotto 5 anni

È partita ieri negli Stati Uniti la campagna di vaccinazione dei bambini tra i 6 mesi ed i cinque anni, l'ultimo gruppo di americani a cui viene offerta la protezione contro il Covid. Per segnare l'avvio della campagna, Joe Biden, accompagnato dalla first lady Jill, si è recato in un centro vaccinale di Washington, dove ha tenuto un discorso per illustrare questa nuova vaccinazione offerta a 19 milioni di bambini.

alternate text

Figliuolo: "Abbiamo sempre mantenuto il ritmo di mezzo milioni vaccini al giorno"

"Eravamo partiti con una macchina a quattro ruote e ci siamo ritrovati con una motocicletta a due ruote. Ma comunque abbiamo mantenuto il ritmo di 500.000 vaccinazioni al giorno. Se avessimo avuto anche gli altri, il numero di vaccinazioni quotidiano sarebbe aumentato. Siamo stati capaci oltre 700.000 al giorno nel gennaio 2021. Nel mondo eravamo secondi. Nella pagina dell’Economist l’Italia è stata dichiarata come Paese primo per le vaccinazioni 2021”. Sono le parole del generale di Corpo d'Arma...

Covid, Valneva: al via test su vaccino come booster eterologo

Valneva ha iniziato a sperimentare il suo vaccino anti-Covid a virus intero inattivato Vla2001 come booster eterologo da somministrare dopo un ciclo di vaccinazione primaria con un prodotto a mRna o dopo un'infezione naturale. Lo studio 'Vla2001-307' - spiega l'azienda francese - includerà circa 150 partecipanti che riceveranno un'iniezione di richiamo almeno 6 mesi dopo la vaccinazione primaria con un vaccino Covid-19 a mRna autorizzato o un'infezione Covid. Il trial sarà condotto nei Paesi Bass...

alternate text

Covid, infettivologo Iacobello: ''Epidemia e guerra mix molto pericoloso''

"La Sicilia dal punto di vista dei ‘numeri Covid’ partiva da una posizione più alta, per così dire, e dunque il declino che registriamo non può essere equiparato a quello di altre regioni cine ad esempio il Piemonte, simile alla Sicilia, come superficie e numero di abitanti". Lo afferma all’AdnKronos l’infettivologo catanese Carmelo Iacobello. 

Ue, 'vaccinazioni da sole non bastano'

L'aumento di casi positivi al Sars-CoV-2 in Europa, "a partire da metà ottobre, ha dimostrato che elevati tassi di vaccinazione, da soli, non bastano a contenere la diffusione del virus". Lo scrive la Commissione europea nelle previsioni economiche d'inverno diffuse oggi.

alternate text

Alti (Mmg): “Con influenza più a rischio malati cronici, immunodepressi e anziani”

“La sindrome influenzale può rivelarsi una malattia molto pericolosa per malati cronici, immunodepressi, over65 e donne in gravidanza. Tuttavia, sono a rischio anche le categorie più esposte: personale scolastico, forze dell’ordine e lavoratori nel settore agricolo e veterinario. Quindi, molto importante è la vaccinazione antinfluenzale ma sia chiaro i vaccini antinfluenzali sono diversi e specifici per categorie di persone, necessario dunque chiedere consiglio al proprio medico di famiglia”. Lo ...

alternate text

Volpe (Siprec): “Virus influenzale può essere pericoloso per i cardiopatici”

"Il virus influenzale può essere pericoloso per pazienti cardiopatici: agisce infatti sull’apparato cardiovascolare attraverso vari meccanismi, il più importante è quello dell’infiammazione che può causare una instabilizzazione sui vasi delle placche aterosclerotiche e, conseguentemente, una rottura di queste placche favorendo l’infarto del miocardio, non a caso c’è un incremento molto marcato di casi di infarto durante la fase più acuta dell’epidemia influenzale” (VIDEO).

alternate text

Geriatri propongono anti-herpes zoster solo a 1 paziente su 5

Solo in un caso su 5 la vaccinazione contro l'herpes zoster viene raccomandata nell'adulto dal medico geriatra, una percentuale piuttosto bassa se si pensa che la vaccinazione anti-pneumococcica è promossa in circa il 75% dei casi e quella antinfluenzale nel 100% dei pazienti. Sono alcuni dei dati della survey 'Geriatria e vaccinazioni', presentata nel corso dell'ultimo congresso Sigg (Società italiana di gerontologia e geriatria) alla quale hanno partecipato circa 300 geriatri.

Circolare ministero Salute, via libera a vaccinazione bimbi 5-11 anni

"In data 1/12/2021 la Commissione tecnico scientifica di Aifa, accogliendo il parere espresso dall’Agenzia europea dei medicinali (Ema), ha approvato l’estensione di indicazione di utilizzo del vaccino Comirnaty (BioNTech/Pfizer), nella specifica formulazione da 10 mcg/dose, per la fascia di età 5-11 anni. Pertanto, è possibile procedere con l’inclusione di tale fascia di età nel programma di vaccinazione anti SarS-CoV-2/Covid-19". E' quanto si legge nella circolare del ministero della Salute, fi...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza