cerca CERCA
Martedì 04 Ottobre 2022
Aggiornato: 14:54
Temi caldi

vaccini anti Covid

Fda Usa, includere componenti Omicron 4-5 in vaccini booster

Includere un componente della proteina Spike delle sottovarianti Omicron 4 e 5 nei vaccini anti-Covid da utilizzare per le dosi booster da somministrare il prossimo autunno. La raccomandazione arriva dagli esperti indipendenti del Comitato Fda per i vaccini e i prodotti biologici correlati, che si sono riuniti martedì 28 giugno e si sono espressi così in stragrande maggioranza. Lo comunica la stessa Food and Drug Administration.

Covid, ok consulenti Fda a vaccini under 5: a giorni responso finale

Gli esperti indipendenti consulenti dell'Agenzia americana del farmaco Food and Drug Administration (Fda) hanno raccomandato l'autorizzazione all'uso d'emergenza dei vaccini anti-Covid di Pfizer/BioNTech e Moderna nei bimbi di età inferiore a 5 anni, l'unico gruppo per il quale non è ancora approvata l'iniezione contro Sars-CoV-2. La notizia è rimbalzata sui media statunitensi nella serata di mercoledì 15 giugno.

Covid, rischio malattia più fragili: -83% con combinazione anticorpi

Protegge dalla malattia grave da Sars-Cov-2 i più fragili, soprattutto se con un sistema immunitario compromesso che potrebbero non rispondere adeguatamente ai vaccini anti-Covid. In Italia dallo scorso febbraio, è disponibile una combinazione di anticorpi monoclonali a lunga emivita che “ha dimostrato di ridurre dell’83% il rischio di sviluppare la malattia in forma sintomatica, con una protezione che continua per almeno sei mesi dopo una sola dose. Si riscontrano però differenze regionali nell’...

Promessa vaccini spray per naso o bocca, 'più efficienti contro contagio'

I vaccini anti-Covid, sviluppati in tempi ultraveloci, hanno evitato morti, malattie gravi e ricoveri, come suggeriscono le statistiche di tutte le autorità sanitarie internazionali e le ricerche scientifiche, ma potrebbero essere anche migliori, a detta di diversi team di scienziati, e la via per ottenere questo ulteriore avanzamento potrebbe passare per il naso. La strada non è breve, ammettono gli esperti. Ma gli studi cominciano a crescere. Così come i candidati vaccini spray in sviluppo (ci ...

Covid, ok Oms a vaccino cinese monodose Convidecia: è l'undicesimo

Salgono a 11 i vaccini anti-Covid inseriti dall'Organizzazione mondiale della sanità nel suo 'Elenco per l'uso di emergenza (Eul). A quelli già in lista si è aggiunto Convidecia* della cinese CanSino Biologics, un prodotto a vettore adenovirale che si somministra in un'unica dose e che il gruppo di esperti Oms sull'immunizzazione (Sage) raccomanda per l'uso nella popolazione over 18. In una nota, l'Oms indica per Convidecia un'efficacia del 64% contro Covid-19 sintomatico e del 92% contro Covid g...

Covid, con vaccini a mRna più protetti da contagio varianti, studio

I vaccini anti-Covid a mRna, rispetto a quelli a vettore virale, proteggono in misura maggiore dal rischio di essere contagiati da varianti di preoccupazione (Voc) di Sars-CoV-2, Omicron compresa. E' la conclusione di uno studio olandese pubblicato su 'Plos Medicine', che ha confrontato le performance di 4 vaccini Covid-19: quelli a Rna messaggero di Pfizer-BioNTech e di Moderna, e quelli a vettore adenovirale di AstraZeneca a Janssen (J&J). "Sebbene tutti prevengano efficacemente le forme gravi ...

Mise, investimento di 34 mln per vaccini anti-Covid

Il ministro dello Sviluppo economico, Giancarlo Giorgetti, ha autorizzato un accordo con l'azienda farmaceutica Irbm di Pomezia per realizzare un programma di investimenti di 34 milioni di euro, finalizzato a rafforzare la capacità di contrasto al Covid-19 e la diffusione di nuovi coronavirus. Lo comunica il Mise.

Fibrosi polmonare idiopatica, vaccini anti-covid potrebbero scatenare riacutizzazioni

I vaccini anti-Covid potrebbero scatenare una riacutizzazione in una minoranza di pazienti con fibrosi polmonare idiopatica. E' quanto emerge da uno studio appena pubblicato sull''American Journal of Respiratory and Critical Care Medicine' da Luca Richeldi, direttore della Uoc di Pneumologia della Fondazione Policlinico Gemelli Irccs di Roma ed ex componente del Cts, il Comitato tecnico scientifico per l'emergenza coronavirus, insieme a Giacomo Sgalla.

Farmindustria: 'Italia quarta in Europa per export vaccini anti-Covid'

"Voglio dare un dato importante che non viene da Farmindustria, ma è un dato Eurostat: in Italia, oltre ad avere fatto un lavoro straordinario che ci ha portato ai primi posti a livello globale per la somministrazione di vaccini anti-Covid, siamo al quarto posto in Europa per l'export di questi prodotti. In valore, ne abbiamo esportati per 1,5 miliardi di euro in questo anno. Su un totale export vaccini che nel nostro Paese è stato di 2,6 miliardi in valore, 1,5 miliardi sono di vaccini Covid-19"...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza