cerca CERCA
Giovedì 15 Aprile 2021
Aggiornato: 00:42
Temi caldi

vaccini anti Covid

alternate text

Covid, Ue: "Restiamo in contatto con Gb su vaccini"

L'Unione Europea "resta in contatto con il Regno Unito" per trovare un accordo sulla reciproca esportazione di vaccini anti-Covid, convinta che "entrambe le parti" abbiano "molto da offrire in questo processo". Lo dice la vice portavoce capo della Commissione Europea Dana Spinant, durante il briefing con la stampa a Bruxelles. I negoziati tra Londra e Bruxelles vanno avanti da giorni e sono stati ufficializzati con una nota congiunta la settimana scorsa, ma un'intesa non è ancora stata raggiunta....

alternate text

Ue, 300 mln dosi vaccini anti Covid nel secondo trimestre 2021

Sulla base delle "ultime discussioni" con le imprese produttrici di vaccini anti-Covid, all'Ue nel secondo trimestre del 2021 dovrebbero essere consegnate complessivamente circa "300 milioni di dosi" di vaccini, in media "100 mln al mese". Lo dice il portavoce della Commissione Europea per la Salute Stefan de Keersmaecker, confermando, durante il briefing con la stampa a Bruxelles, quanto affermato dalla presidente Ursula von der Leyen in un'intervista allo Stuttgarter Nachricthen pubblicata oggi...

alternate text

Covid, Breton: "A fine marzo Ue avrà 100 mln di dosi di vaccino"

"Alla fine di marzo il nostro obiettivo è arrivare a 95-100 milioni di dosi. Ma a fronte dei 43 milioni di dosi consegnate ne sono state somministrate 30 milioni 204 mila. All'Italia sono state consegnate 6.542.260 dosi e ne sono state somministrate 4.434.131. Gli Stati membri devono mettere in pratica velocemente la loro politica vaccinale perché la capacità di produzione di dosi aumenta di settimana in settimana". Così in un'intervista al Corriere della Sera il francese Thierry Breton, commissa...

alternate text

Coronavirus, Locatelli e Ippolito: "Medici (in)formati per uscire prima da emergenza"

"Crediamo nella scienza" è l'invito che Franco Locatelli, presidente del Consiglio superiore di sanità e membro del Comitato tecnico scientifico, rivolge ai suoi colleghi medici e agli operatori sanitari, soprattutto a coloro che hanno manifestato dubbi sulla sicurezza dei nuovi vaccini anti-Covid. "Per credere bisogna capire - aggiunge - e per questo è fondamentale che ogni medico sappia in che modo si sviluppa un vaccino, quali tecnologie vengono utilizzate, quali sono le fasi di studio clinico...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza