cerca CERCA
Mercoledì 20 Ottobre 2021
Aggiornato: 04:02
Temi caldi

vaccino covid Germania

alternate text

Vaccino Covid Germania, scoppia polemica su dosi

Il partito di opposizione tedesco Die Linke si unisce alle critiche contro la strategia vaccinale del governo di Berlino: "Bisogna trovare una spiegazione al fatto che le dosi sono scarse e dove ci sia stata negligenza", ha dichiarato il segretario del gruppo parlamentare del partito della sinistra, Jan Korte, per il quale il ministro della Salute, Jens Spahn deve al più presto spiegarsi al Bundestag. E' anche necessario, ha aggiunto, spiegare come le disponibilità possano rapidamente essere aume...

alternate text

Vaccino Covid Germania, "lotteria per dosi in casa di riposo"

Le dosi di vaccino non bastano e si estrae a sorte il nome di chi sarà vaccinato. E' la situazione in una struttura per anziani in Germania, come denuncia Lutz Stroppe, ex segretario di Stato del ministero della Salute. "Mia madre di 88 anni vive in una struttura per anziani a Francoforte. Le vaccinazioni contro il covid 19 sono iniziate questa settimana ma le dosi non sono sufficienti. C'è una lotteria tra gli ospiti per stabilire chi verrà vaccinato prima. L'etichetta mi impedisce di esprimere ...

alternate text

Vaccino covid Germania, vaccinate finora oltre 130mila persone

In Germania finora sono state vaccinate contro il coronavirus oltre 130mila persone. Il dato è stato reso noto dal Robert Koch Institute (Rki), secondo cui 131.626 a stamattina hanno ricevuto il vaccino Pfizer, 51.465 in più rispetto a ieri. Tra le persone vaccinate, 57.406 sono ospiti di Rsa, mentre 61.612 sono operatori sanitari. Il restante sono 31.250 anziani ultraottantenni. La campagna di vaccinazione, come negli altri Paesi Ue, è iniziata il 27 dicembre.

alternate text

Covid Germania, oltre 60mila persone già vaccinate

Più di 60.000 persone hanno ricevuto in Germania la prima dose del vaccino contro il coronavirus, principalmente nelle case di cura. Lo ha detto il ministro della Sanità tedesco, Jens Spah, in dichiarazioni riportate dai media tedeschi.

alternate text

Vaccino Covid, Conte: "Ecco perché Italia non compra dosi da sola"

"All'articolo 7 del contratto e della decisione assunta dalla Commissione europea c'è il divieto di approvvigionarsi per via bilaterale se si accede" al vaccino contro il coronavirus "a livello europeo. Punto". Il presidente del Consiglio, Giuseppe Conte, oggi nella conferenza stampa di fine anno risponde così alla domanda sull'acquisto 'diretto' di 30 milioni di dosi di vaccino Pfizer da parte della Germania.

alternate text

Vaccino covid, medico italiano in Germania: "Attesa di 6 settimane"

"In Germania si vuole vaccinare una gran quantità di persone, per chi fa richiesta di vaccino contro il coronavirus ormai l'attesa è di sei settimane". A dirlo all'Adnkronos è Tommaso Conte, presidente dell'Intercomites (organismi rappresentativi della comunità italiana) della Germania, ma soprattutto medico di famiglia a Stoccarda.

alternate text

Vaccino covid Germania, stop in alcune città: dubbi su temperatura dosi

Alcune città tedesche, in particolare in Baviera, hanno rallentato o cancellato la somministrazione delle prime dosi di vaccino Pfizer. I dubbi sulla conservazione delle fiale sul rispetto della 'catena del freddo' hanno condizionato le procedure nel v-day. In particolare, l'iter ha subìto uno stop nel distretto di Lichtenfels, come hanno segnalato i media locali.

alternate text

Vaccino covid, 'Germania parte con 150mila dosi'

Il 'vaccine day' in Germania va in scena con la somministrazione di oltre 150mila dosi del vaccino Pfizer. Come riporta l'agenzia Dpa, infatti, "Berlino ha ricevuto inizialmente 9.750 dosi per la giornata di inizio della campagna, secondo le autorità sanitarie". La cifra "è in linea con la quantità" di dosi "che hanno ricevuto gli altri stati federati della Germania".

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza