cerca CERCA
Giovedì 13 Maggio 2021
Aggiornato: 23:28
Temi caldi

vaccino covid italia

alternate text

Vaccino Covid, il Vaticano contro i no vax

Una "responsabilità morale" vaccinarsi. Il rifiuto del vaccino anti Covid "può costituire anche un rischio per gli altri". La Commissione Vaticana Covid 19 voluta dal Papa e la Pontificia Accademia per la Vita rispondono in qualche misura ai cosiddetti no vax e, in una nota congiunta, sottolineano la "responsabilità morale di sottoporsi alla vaccinazione".

alternate text

Bassetti: "Vaccino non illuda, terza ondata inevitabile"

"Con l'arrivo del vaccino" anti-Covid "non è il momento di abbassare la guardia, anzi è proprio il momento in cui va alzata e va fatta molta attenzione. E' fondamentale sempre indossare la mascherina, lavarsi le mani e mantenere una distanza di sicurezza. Io credo che, come già detto, la terza ondata sarà inevitabile. Forse è la ripresa della seconda da cui ancora non siamo fuori". Lo sottolinea all'Adnkronos Salute Matteo Bassetti, direttore della Clinica di Malattie infettive dell'ospedale San ...

alternate text

Covid, Salvini: "Sì vaccino ma senza obbligo, no a liste no vax"

"Io i miei figli lo ho sempre vaccinati, ma è giusto che ognuno possa scegliere". Lo ha detto Matteo Salvini a proposito del vaccino anti Covid. "Sono favorevole all'educazione ma sono contro l'obbligo. E' giusto che i medici spieghino, informino ma le costrizioni non mi piacciono", ha spiegato il leader della Lega.

alternate text

Vaccino Covid, Muccino: "Pensiero no vax paleolitico e pericoloso"

Trovo il pensiero no vax "desolante, pericolosissimo, obsoleto, quasi paleolitico". La pensa così il regista Gabriele Muccino su chi osteggia il vaccino mentre si accende in Italia e non solo il dibattito sull'obbligatorietà della vaccinazione anti Covid. "La mia opinione - dice all'Adnkronos - è l'opinione di chi conosce minimamente la storia dell’umanità. I vaccini hanno salvato miliardi di persone e continuano a farlo. Essere no vax vuol dire rigettare l’idea che la scienza faccia il lavoro ch...

alternate text

Infermiera vaccinata, minacce e insulti social a Claudia Alivernini

"Claudia è la prima vaccinata in Italia contro il Covid. È stata travolta da messaggi e attacchi no vax, al punto di dover chiudere i suoi social". Nicola Zingaretti, segretario del Pd e presidente della Regione Lazio, scende in campo per difendere Claudia Alivernini. L'infermiera dello Spallanzani, la prima a ricevere il vaccino contro il coronavirus nel v-day del 27 dicembre, è stata sommersa di insulti e minacce sui social. La 29enne ha deciso di chiudere i propri profili e, come scrive il Mes...

alternate text

Vaccino Covid obbligatorio in Italia? Il dibattito

Vaccino anti Covid obbligatorio in Italia sì, no o solo per alcune categorie? Passato il V-Day e consegnate le prime dosi del siero, nel Paese esplode il dibattito fra politici ed esperti. Con opinioni a volte molto discordanti fra favorevoli e contrari.

alternate text

Vaccino Covid, Miozzo: "Per medici e infermieri sia obbligatorio"

"Medici, infermieri, personale sanitario: il vaccino anticovid deve essere obbligatorio. Lo stesso deve valere per chi lavora nelle Residenze sanitarie, dobbiamo difendere gli anziani". Così in un'intervista al Messaggero Agostino Miozzo, coordinatore del comitato tecnico scientifico sul coronavirus. "Un operatore sanitario deve vaccinarsi- ribadisce Miozzo - E secondo me l'obbligo deve valere anche per chi lavora in una rsa, non solo per chi assiste gli ospiti ma anche per chi entra a fare le pu...

alternate text

Vaccino Covid, Galli: "Germania ha comprato milioni di dosi? Furbetti..."

"La Germania ha comprato 30 milioni di dosi di vaccino? Come minimo inelegante. Ma non eravamo noi i furbetti?". Il professor Massimo Galli, responsabile del reparto malattie infettive dell'ospedale Sacco di Milano, commenta così le notizie relative all'acquisto di 30 milioni di dosi di vaccino Pfizer da parte della Germania. "Non è una procedura né corretta né gradevole da sentire, sull’unità europea nella gestione del problema avevamo fatto conto. Sarebbe stato più corretto se si fossero mossi ...

alternate text

Vaccino Covid in Italia, Toti: "Ritardi per tempesta neve"

''Pfizer ha comunicato che a causa della tempesta di neve consegnerà a Milano il 30 mattina il carico dei nuovi vaccini. Saranno a Genova entro le 14 del 30 e la vaccinazione più allargata comincerà il 31 mattina nei 14 centri''. Lo ha detto il presidente della Regione Liguria Giovanni Toti nel corso della conferenza stampa quotidiana.

alternate text

Vaccino Pfizer, Aifa: 6 dosi in ogni fiala di Comirnaty

"E' possibile ottenere almeno 6 dosi da ogni flaconcino del vaccino Pfizer-Biontech". Lo sottolinea in una nota l'Agenzia italiana del farmaco (Aifa) sul proprio sito offrendo un chiarimento sulla quantità di vaccino presente in ogni fiala del prodotto Comirnaty. "Con l’obiettivo di utilizzare tutto il prodotto disponibile in ciascun flaconcino ed evitare ogni spreco", avverte l’Aifa e in accordo con quanto stabilito dalla sua Commissione tecnico scientifica, l'agenzia suggerisce che "ferma resta...

alternate text

Vaccino Covid, Pregliasco: "Fare presto, lockdown ha limiti"

"Sto benissimo, non ho avuto nessun problema dopo il vaccino anti-Covid se non una lieve dolenzia al braccio. Il mio è un messaggio positivo sulla necessità e sull'utilità di una vaccinazione da realizzare molto velocemente". E' un invito a fare presto quello del virologo dell'università degli Studi di Milano Fabrizio Pregliasco, che all'Adnkronos Salute spiega: "E' l'unica via. Solo così possiamo ottenere risultati solidi per il futuro. Il lockdown è un'arma che ha mostrato i suoi limiti e non s...

alternate text

Covid, Ordine medici: "Colleghi no-vax? Circa 100 su 460mila"

Sono "un centinaio i medici no-vax in Italia, su 460mila camici bianchi". Lo afferma all'Adnkronos Salute Filippo Anelli, presidente della Federazione nazionale degli Ordini dei medici chirurghi e degli odontoiatri (Fnomceo). "Stiamo parlano di pochissimi colleghi. La stima che facciamo, perché non c'è un dato esatto, è che ci sia un caso ogni Ordine provinciale, quindi un centinaio. Ma è davvero una cifra ridicola rispetto al totale", precisa.

alternate text

Vaccino Covid, 470mila dosi domani in Italia

Arrivano domani in Italia quasi 470mila dosi di vaccino Covid della Pfizer. Tutto è pronto per iniziare la campagna di vaccinazione di massa, a partire dal personale sanitario e sociosanitario e dal personale e dagli ospiti delle residenze per anziani su tutto il territorio.

alternate text

Vaccino covid, immunologo Minelli: "Da no-vax minacce e insulti per un post"

"Una carica concentrica di insulti, offese, minacce e commenti molto forti, appena ho pubblicato sul mio profilo Facebook che il prossimo 30 dicembre farò una diretta dal titolo 'Il vaccino anti-Covid: efficacia, sicurezza e vantaggi'. Una cosa mai vista prima con tante dirette fatte su diversi argomenti medico-scientifici". Così all'Adnkronos Salute Mauro Minelli, specialista in Immunologia clinica e Allergologia e co-coordinatore della Scuola di specializzazione medica in Scienze dalla nutrizio...

alternate text

Medico nel mirino dell'Ordine: "Non sono no-vax ma contro vaccino covid"

"Non sono contro i vaccini e non sono un negazionista, anche perché sono 40 anni che li faccio. Ma lo schifo che ho visto sul vaccino anti-Covid... Quello che contesto è la modalità e cerco di spiegare perché sono contro questa vaccinazione". A parlare all'Adnkronos Salute è Mariano Amici, medico di Ardea (Roma), che è stato segnalato all'Ordine dei medici della Capitale, insieme ad altri 2 colleghi, per le affermazioni contro il vaccino anti coronavirus Sars-CoV-2. "Sono stato chiamato dall'Omce...

alternate text

Vaccino Covid, Dadone: "No obbligo per dipendenti pubblici"

"Non sono grande appassionata dell'obbligo in campo vaccinale, il governo si è raccomandato e penso che una raccomandazione forte sia il modo migliore per raggiungere l'immunità di gregge". Lo ha affermato il ministro per la Pa Fabiana Dadone replicando a distanza alla sottosegretaria alla Salute Sandra Zampa per la quale invece l'obbligatorietà" del vaccino anti-Covid dovrebbe essere una pre condizione per chi lavora nel settore pubblico. "Un metodo coercitivo è assurdo", ha aggiunto intervistat...

alternate text

Covid, Vaia: "Vaccinati Spallanzani stanno tutti benissimo"

"Ci siamo svegliati oggi più sereni e più ottimisti: abbiamo il primo vaccino, ne abbiamo somministrati 139 e stanno tutti benissimo. Oggi però non è il tempo di rilassarsi né di ricercare o costruire storie o personaggi. Non abbiamo eroi o angeli, ma operatori che fanno il proprio dovere fino in fondo nella quotidianità e che hanno voluto dare la loro testimonianza d'amore per loro stessi, per i loro cari, per i pazienti, per il Paese. Continuiamo a lavorare perché la strada, ora in leggera disc...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza