cerca CERCA
Giovedì 25 Febbraio 2021
Aggiornato: 01:01
Temi caldi

vice presidente dell'Interactive Advertising Bureau

alternate text

Tempi duri per Facebook? Solo in apparenza

Stop alle manifestazioni di razzismo e alle discriminazioni. E se a dirlo sono multinazionali del calibro di Coca Cola, possono essere guai seri anche per le grandi piattaforme social. Ne sa qualcosa Facebook, 'scaricato' da alcuni tra i suoi più grandi inserzionisti con l'accusa di non fare abbastanza per contrastare il fenomeno dell''hate speech' (espressioni di odio e incitamento all'odio di tipo razzista tramite discorsi, slogan e insulti violenti).

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza