cerca CERCA
Mercoledì 30 Novembre 2022
Aggiornato: 08:22
Temi caldi

voto Usa

alternate text

Elezioni Usa, senatore repubblicano: "Mi opporrò a ratifica vittoria Biden il 6 gennaio"

Il senatore Josh Hawley ha annunciato che si opporrà, durante la sessione a camere congiunte del Congresso il 6 gennaio prossimo, alla ratifica del conteggio dei voti del Collegio Elettorale che ha dato la vittoria a Joe Biden. La dichiarazione di Hawley rappresenta una vittoria per Donald Trump che da giorni continua a chiedere ai repubblicani del Congresso di mobilitarsi contro la ratifica dell'elezione di Biden.

alternate text

Trump fa causa alla Pennsylvania: "Favorito il voto per posta"

La campagna di Trump ha presentato un nuovo ricorso in Pennsylvania accusando le autorità democratiche dello stato di avere creato "un sistema illegale di voto a due livelli" che ha favorito in modo ingiusto il voto per posta. Secondo il ricorso, nelle contee a guida repubblicana si è data la possibilità agli elettori di correggere prima dell'Election Day eventuali errori commessi nell'invio del voto per posta, mentre le contee repubblicane avrebbero seguito la legge e non hanno dato questa possi...

alternate text

Elezioni Usa, quando finiscono? Rischio contese fino a 2021

Mentre gli Usa aspettano il conteggio ufficiale dei voti per le presidenziali in alcuni Stati, Donald Trump ha avviato azioni legali in alcuni Stati, aggiungendo che chiederà il riconteggio nel Wisconsin, azioni che potrebbero ritardare la certificazione formale dei voti. In condizioni normali, i voti vengono contati, i risultati vengono certificati, il collegio elettorale vota, un candidato ottiene la maggioranza e viene eletto presidente.

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza