cerca CERCA
Domenica 07 Marzo 2021
Aggiornato: 07:20
Temi caldi

washington assalto congresso

alternate text

Assalto Congresso, capo polizia punta dito su sicurezza Campidoglio

Il capo della Polizia dimissionario del Campidoglio, Steven Sund, punta il dito contro 'funzionari della sicurezza della Camera e del Senato' accusandoli di aver ostacolato innumerevoli sforzi prima e durante l'assalto al Campidoglio per far intervenire la Guardia Nazionale.

alternate text

Elezioni Usa, Trump costretto da Ivanka a transizione pacifica

Sono stati la figlia Ivanka e alcuni stretti consiglieri a costringere Donald Trump a registrare il video in cui promette una "pacifica transizione" dei poteri e si dice "oltraggiato dalla violenza". Il presidente non voleva in alcun modo condannare i suoi sostenitori dopo l'assalto al Congresso, ma alla fine si è deciso a leggere il testo che era stato preparato per lui, dopo che gli è stato fatto presente il rischio che venisse incriminato o destituito.

alternate text

Trump, il piano per la rimozione: cosa può succedere

Donald Trump nella bufera dopo l'assalto al Congresso da parte dei suoi sostenitori. Cosa può succedere ora? Il presidente uscente sarà rimosso dal suo incarico prima del canonico passaggio di consegne? Nonostante la recente promessa di una "transizione pacifica" da parte di Trump - e con lei la condanna agli scontri -, da 48 ore avversari politici e commentatori che lo ritengono responsabile dell'assalto agitano infatti lo spettro dell'impeachment - che impedirebbe al tycoon di ricoprire in futu...

alternate text

Usa, si dimette capo della polizia di Capitol Hill

Il capo della Capitol Police, Steven Sund, si dimetterà dal suo incarico, dopo l'ondata di critiche per la gestione della sicurezza durante l'irruzione dei manifestanti pro Trump all'interno del Congresso. Secondo diversi media Usa, le dimissioni di Sund avranno effetto dal 16 gennaio. In precedenza, la speaker della Camera Nancy Pelosi aveva chiesto esplicitamente le dimissioni di Sund, che aveva però difeso l'operato dei suoi agenti, definendoli "eroici".

alternate text

Assalto al Congresso, morto agente: chi sono le 5 vittime

Un agente della Capitol Police è morto a seguito delle ferite riportate negli scontri di mercoledì con i manifestanti pro Trump durante l'assalto al Congresso. L'agente, ha riferito il corpo di polizia addetto alla sicurezza di Capitol Hill, si chiamava Brian D. Sicknick ed è deceduto alle 21.30 di giovedì. Era in servizio dal 2008. Sicknick "è rimasto ferito durante scontri fisici con i manifestanti", in seguito ha avuto un collasso ed è stato trasportato in ospedale, secondo quanto afferma una ...

alternate text

Italia Viva, fonti: "Urgente che Conte lasci delega ai servizi"

Dopo quello che è accaduto ieri a Washington per Italia Viva è sempre "più urgente" che il premier Giuseppe Conte lasci la delega ai Servizi. Lo sottolineano fonti Iv ricordando che Matteo Renzi chiese al presidente del Consiglio di riferire al Copasir dopo la vicenda del presunto coinvolgimento dell'Italia sul Russiagate e evidenziando come ieri, nel commentare l'assalto al congresso Usa, il premier non abbia citato Trump. Una 'mancanza' sottolineata da più esponenti Iv e indirettamente dallo st...

alternate text

Trump, chi lo ha mollato dopo l'assalto al Congresso

Prime defezioni per Donald Trump e Melania dopo l'assalto al Congresso di ieri. Diversi infatti gli addii fra lo staff di Casa Bianca e First Lady, da chi ha deciso di 'mollare' il presidente uscente come risposta ai disordini di Capitol Hill costati la vita a quattro persone.

alternate text

Usa, padre Spadaro: "Trump condanni, passerà alla storia per quasi colpo di Stato naïf"

L’assalto al Congresso Usa dovrà essere un monito per chi divide anziché unire, per chi porta avanti prospettive di nazionalismi e populismi. Padre Antonio Spadaro, direttore di Civiltà Cattolica e spin doctor del Papa, in una intervista all’Adnkronos riflette sulla “giornata nera per la democrazia americana e per tutto il mondo” in cui ci sono state anche quattro vittime, andando oltre la mera condanna. Il gesuita dice che la Chiesa americana sino ad ora è stata troppo “tiepida” nel condannare i...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza