cerca CERCA
Venerdì 02 Dicembre 2022
Aggiornato: 07:00
Temi caldi

wwf

alternate text

Giornata mondiale del leone, c’è poco da festeggiare

Oggi è la Giornata Mondiale del leone, questa giornata però non si festeggia con belle notizie. Secondo i dati riportati dal WWF, infatti, le popolazioni di leone presenti in Africa hanno perduto il 90% del loro areale originario. Il numero di individui ha subito un calo drastico nell’ultimo secolo, passando dai 200.000 individui degli inizi del ‘900 a meno di 30.000 rimasti oggi nel continente. Tra le minacce principali troviamo in primis la perdita ed il degrado dell’habitat causati dall’increm...

alternate text

Giornata degli squali, nel Mediterraneo a rischio una specie su due

Oltre il 50 per cento delle specie di squali e razze nel Mediterraneo è minacciato di estinzione. Lancia l'allarme il WWF in occasione della Giornata Mondiale degli squali, ricordando che dalla salute di questi animali, predatori in molti casi all'apice della catena alimentare, dipende il benessere di mari e oceani. Pubblicato il nuovo report: “Safesharks e Medbycatch: tutelare gli squali per salvare il Mediterraneo” in cui il WWF ha raccolto i dati su queste specie per poter valutare le misure d...

alternate text

Tassonomia Ue, il WWF non ci sta

Il Wwf non si fermerà finché la tassonomia non sarà veramente verde. E' il commento a caldo dopo la votazione del Parlamento europeo che non ha respinto l'Atto delegato complementare sul clima, una norma che include il gas fossile e l'energia nucleare nella Tassonomia UE, la guida agli investimenti "verdi" dell'UE. Per il Wwf, anche l'Eurocamera, dopo la Commissione e il Consiglio, "ha tradito il clima e i cittadini approvando una serie di norme sulla finanza sostenibile che, comprendendo gas e n...

alternate text

Dossier Coste, il WWF lancia l'allarme

Nella Giornata mondiale degli Oceani il WWF lancia l'allarme sullo stato delle coste italiane. Il 51% dei paesaggi costieri, circa 3.300 km, negli ultimi 50 anni sono stati trasformati e degradati da case, alberghi, palazzi, porti e industrie. Appena 1.860 km (il 23%) di tratti lineari di costa più lunghi di 5 km nel nostro Paese, isole comprese, possono essere considerati ancora naturali. Agli impatti diretti si è aggiunta l'erosione delle spiagge, fenomeno naturale esacerbato delle attività uma...

alternate text

Biodiversità: il WWF chiede il Garante della Natura

Si è appena celebrata la Giornata Mondiale della Biodiversità (22 maggio), l'occasione per riflettere non solo sulle perdite che stiamo infliggendo agli ecosistemi animali e vegetali, ma anche sulle contromisure da prendere per evitare il peggio. Come la richiesta che arriva dal WWF Italia: l'istituzione del Garante della Natura, una figura di garanzia che sul tema natura possa svolgere funzioni regolatorie, di vigilanza, di controllo e monitoraggio, di accertamento e di risoluzione dei conflitti...

alternate text

Contro il bracconaggio le regole del WWF per viaggiatori responsabili

I crimini di natura non hanno soltanto un impatto fortemente negativo sulla biodiversità ma rappresentano anche una minaccia per la sicurezza, la salute e l’economia. Il traffico illegale di specie selvatiche alimenta il bracconaggio e uccide persone - più di 1100 in 10 anni - oltre che animali. Per questo il WWF Italia ha pubblicato un report in è incluso un “Decalogo per i viaggiatori responsabili” mirato ad incoraggiare un turismo più responsabile e sostenibile. Queste le raccomandazioni princ...

alternate text

WWF: le colture di soia minacciano i polmoni verdi della Terra

Da un piccolo legume una grande minaccia per le foreste del pianeta. A lanciare l'allarme sulla soia è il WWF, che in un report sottolinea come la produzione sia quintuplicata negli ultimi 40 anni. Ogni cittadino europeo ne consuma in media 60 kg l’anno, perlopiù senza nemmeno accorgersene. La soia è infatti utilizzata come mangime per carne e pesce e il 90 per cento del suo consumo avviene in forma indiretta. Il crescente consumo di proteine animali a livello mondiale ha provocato un aumento del...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza