cerca CERCA
Mercoledì 23 Giugno 2021
Aggiornato: 10:35
Temi caldi

zanardi condizioni

alternate text

Zanardi, il medico: "Ha davanti l'Himalaya"

"Quello che posso dirle è che in questo momento lui è davanti all'Himalaya". Sono le parole del dottor Franco Molteni, direttore dell’Unità operativa complessa di recupero e riabilitazione di Villa Beretta, dove da due giorni è ricoverato Alex Zanardi.

alternate text

Zanardi, "quadro neurologico resta grave"

Le condizioni dopo la quinta notte in terapia intensiva: "Stazionario. Stop a bollettini fino a variazioni significative". L'ex pilota è ancora sedato, intubato e ventilato meccanicamente: la prognosi rimane riservata. La lettera del Papa: "Caro Alex, prego per te". "Questa mano non la lascio", il post del figlio Niccolò. Il punto delle indagini sull'incidente

alternate text

Zanardi, il chirurgo: "Sedato per altri 10-15 giorni"

"Questa mattina come le altre mattine le condizioni sono sostanzialmente stabili, tutti i numeri non sono modificati, non ci sono state variazioni, e questo è buono. Il miglioramento in questi casi è lento lento, lento, il peggioramento può essere repentino, più passa il tempo stabile e meglio è". Ad aggiornare sulle condizioni di Alex Zanardi, intervistato da Agorà, è Giuseppe Oliveri direttore del reparto di Neurologia del Policlinico Santa Maria delle Scotte di Siena e neurochirurgo che ha ope...

alternate text

Zanardi, condizioni stabili: prognosi resta riservata

Il nuovo bollettino medico dopo la terza notte in terapia intensiva: quadro neurologico resta grave. Il medico: "Siamo fiduciosi, ma il percorso non sarà breve". Intanto, la Procura si concentra sugli eventuali permessi per la staffetta. Il camionista indagato: "Non dormo, spero di poterlo abbracciare"

alternate text

Zanardi, ipotesi telefonino. Per la Procura "non risulta"

La possibilità sarebbe al vaglio degli investigatori, suffragata anche da un testimone. Il procuratore di Siena: "A noi non risulta". Seconda notte trascorsa in terapia intensiva per il campione, in condizioni stazionarie ma ancora gravi: la prognosi resta riservata. Il medico: "Rischio conseguenze su vista". Il neurochirurgo all'Adnkronos: "Lentissimo miglioramento, se ci sarà". Le condizioni e le indagini: il punto

alternate text

Zanardi, le condizioni e le indagini: il punto

Stazionario ma grave, e resta il coma farmacologico. Queste, finora, le condizioni di Alex Zanardi, il campione ricoverato da venerdì al Policlinico Santa Maria alle Scotte di Siena per un incidente in handbike. La prognosi dell'atleta paralimpico, secondo il nuovo bollettino, resta riservata: "Le condizioni attuali di stabilità generale ancora non consentono di escludere la possibilità di eventi avversi. Il paziente - recita il bollettino - ha trascorso la notte in condizioni di stabilità cardio...

alternate text
Zanardi

Zanardi, condizioni stazionarie: resta in coma farmacologico

Seconda notte trascorsa in terapia intensiva per il campione ferito venerdì nello scontro con un camion. Il medico: "Rischio conseguenze su vista". Il neurochirurgo all'Adnkronos: "Lentissimo miglioramento, se ci sarà". Indagato l'autista del camion: "Atto dovuto". Sindaco Pienza: "Nessuna comunicazione ufficiale su evento". Le condizioni e le indagini: il punto

alternate text

Zanardi, nuovo bollettino: "Rischio conseguenze su vista"

Il dottor Scolletta: "E' stabile dal punto di vista cardiorespiratorio, quadro neurologico resta grave". Valutazioni su possibili conseguenze "la prossima settimana". Il campione ferito ieri nello scontro con un camion, ora in coma farmacologico. Il neurochirurgo: "Ottimista? Merita di essere curato"(VIDEO). Il medico all'Adnkronos: "Lentissimo miglioramento, se ci sarà". La Procura apre un fascicolo sull'incidente. Indagato l'autista del camion, "atto dovuto". Sindaco Pienza: "Nessuna comunicazi...

ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza