cerca CERCA
Giovedì 06 Ottobre 2022
Aggiornato: 10:07
Temi caldi

Tartaruga 'azzannatrice' trovata a Napoli

06 aprile 2018 | 14.09
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Una pericolosa tartaruga 'azzannatrice', la famigerata, 'Chelydra serpertina' e' stata trovata dai carabinieri forestali, dopo una segnalazione, in un villa comunale di Pomigliano d'Arco (Napoli). Probabilmente abbandonata, la 'Chelydra serpertina' è un animale ritenuto pericoloso, i suoi morsi possono staccare le dita a una persona adulta, la cui detenzione è vietata dalla Legge.

La 'Chelydra serpertina' predilige le acque stagnanti o i fiumi a lento corso, appartiene ad una specie originaria del nord America e fuori dal proprio habitat manifesta aggressività anche nei confronti dell'uomo. L'esemplare trovato a Pomigliano d'Arco è stato in un primo momento portato in un poliambulatorio veterinario del luogo e successivamente trasferito allo zoo di Napoli. I militari stanno indagando per identificare chi abbia abbandonato la tartaruga.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza