cerca CERCA
Mercoledì 18 Maggio 2022
Aggiornato: 22:00
Temi caldi

Tav: riesplode la protesta in Valsusa, notte di tensione al cantiere

25 luglio 2014 | 08.03
LETTURA: 2 minuti

Si e' riaccesa la protesta No tav in Valsusa, riesplosa la scorsa notte con un attacco al cantiere di Chiomonte dove gruppi di antagonisti hanno lanciato bombe carta, petardi e artifizi pirotecnici cui le forze dell'ordine poste a protezione dell'area hanno risposto con un fitto lancio di lacrimogeni.

La protesta ha interessato anche l'autostrada Torino-Bardonecchia che per alcune ore e' rimasta chiusa al traffico nel tratto tra Oulx e Susa in entrambe le direzioni di marcia , fino a quando non sono terminate, intorno alle 3.30, le operazioni di bonifica.

Un sostituto commissario di polizia, colpito di striscio da una bomba carta, ha riportato ustioni ad una caviglia. I lavori di scavo all'interno del tunnel geognostico proseguono regolarmente mentre sono in corso indagini al fine di identificare gli autori degli attacchi.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza