cerca CERCA
Domenica 09 Maggio 2021
Aggiornato: 15:52
Temi caldi

Telecom: flette in Borsa con settore su stop fusione Danimarca (-2,1%)

11 settembre 2015 | 13.31
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Telecom cala con tlc: cavi di rete (Infophoto) - cavi tlc

Mattinata in rosso oggi per Telecom Italia, che si muove in linea con il settore, in calo in tutta Europa. Il titolo cede il 2,14% a 1,1 euro, in fondo al paniere principale di piazza Affari, a pari merito con il Banco Popolare, mentre Telefonica a Madrid perde l'1,48%, a Londra Bt segna -1,31% e Vodafone -1,63% e Deutsche Telekom lascia sul parterre l'1,83% a Francoforte.

Pesa sul settore lo stop al progetto di fondere le attività in Danimarca di Telenor e TeliaSonera. La compagnia norvegese e la rivale svedese hanno annunciato oggi di aver accantonato i piani per fondere le proprie attività danesi, dopo non essere riuscite a trovare un accordo "a condizioni accettabili" con la Commissione Europea.

Il piano di fusione era stato annunciato lo scorso dicembre: la joint venture avrebbe avuto circa il 40% del mercato. La Commissione ha confermato di non essere riuscita a trovare un accordo con le compagnie che superasse le proprie preoccupazioni per la concorrenza in quel mercato. "Il controllo dell'Ue sulle fusioni deve assicurare che le integrazioni tra compagnie non portino a una riduzione dell'innovazione, a prezzi più elevati o a una riduzione delle scelte del consumatore" dei servizi delle telecom , ha detto la commissaria alla Concorrenza Margrethe Vestager.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza