cerca CERCA
Giovedì 30 Giugno 2022
Aggiornato: 16:00
Temi caldi

Telese: "Fioramonti linciato per crocifisso"

01 ottobre 2019 | 15.36
LETTURA: 1 minuti

alternate text
(Fotogramma) - FOTOGRAMMA

Fioramonti è stato "linciato per quello che dice di non voler fare, ma che ritiene opportuno". Luca Telese, con una serie di tweet, interviene nella discussione sollevata dalle esternazioni del ministro Lorenzo Fioramonti, che ieri, parlando ai microfoni di 'Un giorno da pecora' su Rai Radio 1, sul tema del crocifisso in classe ha affermato: "Meglio una parete con una mappa geografica del mondo un richiamo alla Costituzione e agli obiettivi dello sviluppo sostenibile".

"Il ministro Fioramonti dice: 'Il crocifisso è una questione divisiva, può attendere”. E poi aggiunge - indubbio - che in una scuola laica non dovrebbero esserci segni confessionali. Però viene linciato per quello che dice di NON voler fare, ma che ritiene opportuno. Fantastico", scrive Telese. In un altro messaggio, aggiunge che "la laicità dello Stato non è un ideale costruito in rapporto ai musulmano. Anche un cattolico non dovrebbe sentire il bisogno della croce".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza