cerca CERCA
Lunedì 02 Agosto 2021
Aggiornato: 19:39
Temi caldi

Rimini: tentano colpo in gioielleria con l'esplosivo, e' caccia ai ladri

16 luglio 2014 | 15.37
LETTURA: 2 minuti

Il forte boato ha svegliato nella notte gli abitanti del centro storico della città. A far fallire il colpo è stato l'arrivo della polizia che era nei paraggi. L'esplosione ha causato danni anche ad alcune negozi adiacenti la gioielleria

alternate text
RETATA QUESTURA

Un forte boato ha svegliato questa notte, alle 4, il centro storico di Rimini. Due individui, travisati da caschi integrali e con guanti calzati, dopo aver fatto brillare una carica esplosiva davanti alla vetrina di una gioielleria ubicata in via Garibaldi, utilizzando delle mazze, hanno infranto le vetrinette interne nel tentativo di asportare alcuni orologi di pregio. A far fallire il colpo è stata però una pattuglia della polizia che era nei paraggi e che è subito andata a controllare.

Ai ladri non è restato che fuggire a bordo di una moto di grossa cilindrata con i pochi gioielli che sono riusciti a trafugare, prima dell'arrivo delle forze dell'ordine. L'esplosione ha causato danni anche ad alcune attività commerciali adiacenti la gioiellieria e a un cornicione di un palazzo attiguo. I poliziotti hanno messo in  sicurezza il luogo con l'aiuto dei vigili del fuoco e sono ora sulle tracce dei due ladri.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza