cerca CERCA
Giovedì 20 Gennaio 2022
Aggiornato: 15:25
Temi caldi

Tentata rapina a Torino, accoltellato un carabiniere: è grave

29 novembre 2021 | 21.08
LETTURA: 1 minuti

Il brigadiere anche se era fuori servizio sarebbe intervenuto per sventare una rapina a una farmacia

alternate text
Immagine di repertorio (Fotogramma)

E’ stato colpito da tre coltellate, due al torace e una alla gamba, il brigadiere dei carabinieri gravemente ferito questa sera alla periferia nord del capoluogo torinese nel tentativo di sventare una rapina in una farmacia. Una delle coltellate avrebbe interessato un polmone ed ora il ferito, che è vigile e cosciente, è sottoposto in ospedale agli accertamenti del caso.

Secondo una prima ricostruzione, il militare, sorpresi i due rapinatori con il volto travisato, gli avrebbe prima lanciato contro alcuni prodotti d’esposizione, poi, avrebbe tentato di disarmare quello armato con una pistola scacciacani, ma nella colluttazione sarebbe stato accoltellato da uno di loro in più parti del corpo.

"Sono molto preoccupata per il carabiniere gravemente ferito a Torino nel tentativo di sventare una rapina" twitta la presidente del Senato Casellati. "Fuori servizio non ha esitato a mettere a rischio la propria vita. Sono vicina alla famiglia e riconoscente all’Arma dei Carabinieri per il servizio a tutela dalla comunità".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza