cerca CERCA
Martedì 30 Novembre 2021
Aggiornato: 11:09
Temi caldi

Terremoto magnitudo 6.4 in Cina, trema lo Xinjiang

26 giugno 2020 | 07.40
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Un terremoto di magnitudo 6.4 ha colpito una regione dello Xinjiang, nell'estremo nordovest della Cina. Non ci sono al momento notizie di vittime, secondo quanto riportano i media ufficiali del gigante asiatico. L'epicentro del sisma è stato localizzato nella contea di Yutian, vicino al Tibet, a una profondità di 10 km, stando ai dati del China Earthquake Networks Center.

Non ci sono zone abitate nel raggio di 20 km dall'epicentro del sisma, segnalano i media cinesi, e solo 720 persone vivono in un raggio di 100 km. Nel villaggio di Amei, il più vicino all'epicentro, non vengono per ora segnalate vittime né danni.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza