cerca CERCA
Mercoledì 01 Dicembre 2021
Aggiornato: 10:32
Temi caldi

Nuova scossa 3.6: l'epicentro tra Accumoli e Cittareale

05 novembre 2016 | 13.08
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Afp)

La sequenza sismica nell'Italia centrale continua con un numero complessivo di scosse pari a circa 23.300 dal 24 agosto. Alle ore 11 di oggi sono circa 663 i terremoti di magnitudo compresa tra 3 e 4, 41 quelli di magnitudo compresa tra 4 e 5 e 5 quelli di magnitudo maggiore o uguale a 5, localizzati dalla Rete Sismica Nazionale dell’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia (Ingv). Il terremoto più forte dall’ultimo aggiornamento di ieri è stato localizzato in provincia di Rieti: di magnitudo 3.6 è stato registrato questa mattina alle 9.17 nei pressi di Accumoli e Cittareale.

Dopo la scossa del 30 ottobre di magnitudo 6.5, sono stati localizzati complessivamente oltre 3.300 eventi sismici. Secondo l'Ingv sono circa 316 i terremoti di magnitudo compresa tra 3 e 4 e 20 quelli di magnitudo compresa tra 4 e 5.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza