cerca CERCA
Martedì 15 Giugno 2021
Aggiornato: 23:07
Temi caldi

Terremoto, Renzi: "Ai funerali non avevo telefonino, in rete seminatori d'odio"

31 agosto 2016 | 15.37
LETTURA: 2 minuti

alternate text

"La rete, meraviglioso strumento di conoscenza e libertà, è piena di insidie e di seminatori di odio e di bugie. L'altro giorno qualcuno è riuscito a insinuare e far circolare l'idea che mentre mi stavo facendo il segno della croce ai funerali" delle vittime del sisma che ha devastato il centro Italia - "in realtà stessi scrivendo al telefono utilizzando un fermo immagine e costruendoci sopra un racconto talmente squallido da non meritare altri aggettivi". Lo scrive Matteo Renzi nella enews.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza