cerca CERCA
Mercoledì 29 Giugno 2022
Aggiornato: 04:57
Temi caldi

Terremoto, risparmi Camera andranno a zone colpite: si tratta di 47 mln di euro

28 settembre 2016 | 20.36
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Amatrice dopo il terremoto del 24 agosto (Foto Afp)

È stata accolta dall'aula della Camera la risoluzione, a prima firma Simone Baldelli (Fi), per far sì che i risparmi della Camera dei deputati vengano destinati alle zone colpite dal terremoto dello scorso 24 agosto . “Il 27 settembre -si legge nel documento- la Camera dei deputati ha restituito al Bilancio dello Stato, effettuando il relativo trasferimento bancario in favore del ministero dell'Economia, la somma di 47 milioni di euro, dando seguito a quanto deliberato dall'Assemblea nella seduta dello scorso 3 agosto in sede di esame del Bilancio di previsione 2016".

"Si tratta -prosegue il documento- della restituzione più consistente mai operata dalla Camera, ed è frutto di una politica di tagli e risparmi su diverse voci di spesa: dalle competenze economiche corrisposte ai deputati all'acquisto di beni e servizi, dalle spese per la gestione amministrativa a quelle per il personale dipendente”.

La risoluzione, sottoscritta anche da tutti gli altri gruppi parlamentari, impegna il governo “ad assumere iniziative normative al fine di impiegare le risorse restituite dalla Camera dei deputati al bilancio dello Stato per la ricostruzione dei territori e il sostegno delle popolazioni colpite dal terremoto del 24 agosto 2016”.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza