cerca CERCA
Lunedì 14 Giugno 2021
Aggiornato: 21:13
Temi caldi

Terrorismo, avvocato Battisti: "Giusta prescrizione Bergamin"

12 maggio 2021 | 14.32
LETTURA: 1 minuti

"Ora si riveda isolamento mio assistito"

alternate text
Afp

"Da cittadino e avvocato condivido e trovo giusto un esito che faccia sì che una persona non sia in carcere per fatti commessi 40 anni fa. Battisti è l'unico di tutti Pac ad aver avuto l'ergastolo ma questa è una cosa che andrà chiesta ai giudici di merito, non è un problema della Corte d'Appello che giustamente ha applicato la legge nel caso di Bergamin. La giustizia non è sempre giusta ma tecnicamente non si può modificare la condanna alla luce di questa. Si prenda, però, in considerazione l'attuale stato detentivo, che essendo stato classificato in As 2, in alta sorveglianza, è in isolamento di fatto da due anni e mezzo.". Lo dice all'Adnkronos l'avvocato Davide Steccanella, legale di Cesare Battisti, commentando la prescrizione sopraggiunta per Luigi Bergamin.

"La detenzione che sta scontando il mio assistito è assolutamente illegittima e punitiva - ribadisce l'avvocato - la pena non si può più toccare ma le condizioni detentive, che attualmente vedono un detenuto ultra 65enne e con patologie scontare un regime punitivo in isolamento per una classificazione ministeriale che non sta più in cielo e in terra 42 anni dopo, potrebbero forse essere riviste, anche nei confronti della Francia nel momento in cui si chiede l'estradizione di condannati di 40 anni fa per far vedere che l'Italia non applica poi condizioni detenzioni disumane applicate invece per Battisti che ha commesso l'ultimo delitto nel 1979. Nel 2021 Battisti è in alta sorveglianza per fatti di 41 anni fa. Gli è impedita qualsiasi socializzazione, non essendoci più terroristi in carcere se non i fondamentalisti islamici. Questa non è giustizia, non sta scontando una detenzione normale. Informerò il ministro Cartabia di questa situazione che, evidentemente, ignora". (di Silvia Mancinelli)

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza