cerca CERCA
Giovedì 23 Settembre 2021
Aggiornato: 03:28
Temi caldi

Terrorismo, portavoce Is al-Adnani ucciso ad Aleppo

30 agosto 2016 | 21.00
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Foto di repertorio (Afp) - AFP

L'agenzia Amaq, legata all'Is, annuncia l'uccisione del portavoce dello Stato Islamico Abu Mohammed al-Adnani, noto per i suoi incisivi appelli ad attaccare obiettivi arabi e occidentali. Secondo quanto riferisce Amaq, al-Adnani è stato ucciso durante operazioni militari nella zona di Aleppo. Non vengono forniti ulteriori dettagli su come e dove esattamente al-Adnani sia morto.

Abu Mohammed al-Adnani si è distinto particolarmente per le sue esortazioni rivolte ai militanti dell'Is a passare all'azione nei loro paesi di origine utilizzando qualsiasi arma disponibile, coltello, pietre o auto, contro i cittadini dei paesi membri della coalizione anti-jihadista, appelli che avrebbero incoraggiato e ispirato, in particolare gli attentati in Europa. "Dopo un lungo viaggio coronato di sacrifici, lo sceicco Abu Mohammed al-Adnani si è unito ai martiri e agli eroi che hanno difeso l'Islam e combattuto i nemici di Dio", si legge in un messaggio dell'Is diffuso dall'agenzia Amaq.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza