cerca CERCA
Martedì 25 Gennaio 2022
Aggiornato: 17:34
Temi caldi

Terrorismo: Usa rivedono politica sugli ostaggi

18 novembre 2014 | 20.26
LETTURA: 1 minuti

Gli Stati Uniti stanno riesaminando la propria politica in materia di ostaggi. Lo ha riferito il portavoce della Casa Bianca, Josh Earnest, precisando tuttavia che non vi sarà nessun cambiamento nella decisione di non pagare riscatti. In caso contrario, ha spiegato, verrebbero messi in pericolo tutti i cittadini americani all'estero.

La revisione, ordinata nel corso dell'estate dal presidente Barack Obama, viene condotta dalle competenti agenzie del governo , fra cui i dipartimenti di Stato e della Difesa e l'Fbi, ha spiegato Earnest. L'annuncio della revisione, già avviata da alcuni mesi, giunge dopo la notizia della decapitazione di un terzo prigioniero americano nelle mani degli jihadisti dello Stato Islamico.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza