cerca CERCA
Lunedì 27 Giugno 2022
Aggiornato: 23:40
Temi caldi

Test d'ingresso annullati a Scuole Medicina, presidente Cineca si dimette: "Passo doveroso"

02 novembre 2014 | 17.45
LETTURA: 2 minuti

Emilio Ferrari all'indomani della decisione del Miur di far ripetere le prove il 7 novembre: "Penso sia un atto dovuto portare a termine questa operazione, dopodiché convocherò gli organi del Consorzio e rimetterò nelle loro mani il mio mandato"

alternate text
(Foto Infophoto) - INFOPHOTO

Un "passo doveroso". Così il presidente del Cineca, Emilio Ferrari, ha annunciato a Rainews24 la sua intenzione di dimettersi dopo l'errore del Consorzio nelle prove scritte del primo concorso nazionale per l'ingresso alle Scuole di Specializzazione in Medicina.

Il Miur ha rilevato che le prove del 29 e 31 ottobre sono state invertite e per questo ha fissato al 7 novembre la ripetizione dei 30 quiz 'generalisti' dell'Area Medica e dei Servizi Clinici.

"Penso sia un atto dovuto portare a termine questa operazione - ha spiegato - dopodiché convocherò gli organi del Consorzio e rimetterò nelle loro mani il mio mandato, perché questo mi sembra un atto doveroso".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza