cerca CERCA
Venerdì 06 Agosto 2021
Aggiornato: 00:04
Temi caldi

MotoGp

Test Valencia, inizia l'era di Lorenzo in Ducati

15 novembre 2016 | 15.05
LETTURA: 2 minuti

alternate text
Jorge Lorenzo (foto Afp) - AFP

E' iniziata l'era in Ducati di Jorge Lorenzo. Lo spagnolo, reduce dal successo nell'ultima uscita stagionale di MotoGp a Valencia, è stato il primo a scendere in pista questa mattina sul circuito di Ricardo Tormo per i test di preparazione alla prossima stagione.

Il maiorchino può dunque testare la sua Ducati Desmosedici Gp, come riferimenti il tre volte campione del mondo nella classe 'regina' ha i risultati ottenuti due giorni fa sempre su questa pista, la pole realizzata con la Yamaha, 1'29''401, l'1'31''171 registrato in gara e i migliori crono della Ducati, quello nelle qualifiche di Andrea Dovizioso, 1'30''338, e il giro più veloce in gara di Andrea Iannone, 1'31''196. E i primi dati sono più che incoraggianti, nella prima mattinata di test lo spagnolo ha chiuso col tempo di 1'31"575 a 6 decimi dal miglior crono della mattinata appannaggio di Valentino Rossi, realizzato con la Yamaha 2016, 1'30"950.

"Le prime impressioni sono molto positive. Adesso stiamo ascoltando i primi commenti ma mi sembra che sia tutto iniziato bene, poi vedremo. Abbiamo ancora due giorni di test molto intensi". E' il commento del Direttore sportivo Ducati, Paolo Ciabatti.

"E' sceso in pista alle 10 spaccate per sfruttare al massimo questi due giorni. Mi sembra sia iniziata bene questa nuova avventura -prosegue Ciabatti ai microfoni di Sky Sport-. Il programma è di fare questa giornata con la moto 2016, perché abbiamo tutti i riferimenti del weekend appena concluso, e domani, se tutto è a posto, passerà alla moto 2017".

Ma quello di Lorenzo non è l'unico debutto, a Valencia tra i tanti esordi c'è quello in Yamaha di Maverick Vinales, prima giornata in sella a una Suzuki per Andrea Iannone e Alex Rins.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza