cerca CERCA
Martedì 21 Settembre 2021
Aggiornato: 11:32
Temi caldi

Thyssen: difese 'spostare processo, clima non sereno', giudice rinvia

26 febbraio 2015 | 10.15
LETTURA: 1 minuti

Tutto rinviato al 28 maggio in attesa che la Cassazione si esprima sulla richiesta di spostare il processo per "legittimo sospetto" presentata dalle difese nel procedimento per la tragedia della Thyssenkrupp. Come annunciato nelle scorse settimane i legali dei sei imputati in apertura del nuovo processo di secondo grado hanno consegnato alla corte d'assise d'appello di Torino, presieduta da Piera Caprioglio, l'istanza di 'legittima suspicione' con cui chiedono lo spostamento del processo in un'altra sede perché nel capoluogo piemontese non ci sarebbe la necessaria serenità per il giudizio. Nel documento i legali parlano di un "clima di straordinaria tensione e pressione". Ora la Corte trasmetterà la richiesta alla Cassazione, titolata a decidere sulla questione.

Un nuovo processo di secondo grado era stato ordinato proprio dalla Cassazione affinché venissero rideterminate le pene inflitte all'ex amministratore delegato della multinazionale Harald Espenhahn e agli altri cinque ex dirigenti imputati. Nel rogo sulla linea 5 dello stabilimento torinese la notte del 6 dicembre 2007 morirono sette operai.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza