cerca CERCA
Giovedì 01 Dicembre 2022
Aggiornato: 14:05
Temi caldi

Tik Tok Academy, come diventare Content Creator sui social

24 settembre 2022 | 16.26
LETTURA: 2 minuti

Il progetto di Haier ha messo in cattedra tre famosi Tik Toker

alternate text

Cinquanta studenti, tra universitari e liceali, hanno seguito una giornata formativa nelle aule di H-Farm di Roncade (Treviso) assieme ai tiktoker Diego Fusina, Alessio De Santa e Marco Martinelli. Obiettivo del workshop organizzato da Haier (la multinazionale dei condizionatori d'aria) imparare la nuova e sottile arte del comunicare su TikTok, utilizzando i linguaggi e i modi giusti per veicolare messaggi anche pubblicitari attraverso contenuti realmente interessanti.

“Già lo scorso anno era iniziato un percorso per capire come avvicinarsi al mondo dei giovani e imparare il loro linguaggio – spiega Marco Matteo Stefani AD Haier AC Italy – Si trattava di una collaborazione con il liceo Artistico Munari con la presentazione di progetti nel giugno 2022. D'altro canto ci interessa capire i social, questi nuovi linguaggi che persone della mia generazione, mi rendo conto, faticano a usare per trovare i termini corretti e per questo c'è distanza con i giovani. Solo per fare un esempio ho scoperto stamattina la differenza tra influencer e creator che sono i ragazzi che si propongono su Tik Tok”.

Il workshop si è diviso in un momento formativo e di dialogo tra i creator e gli studenti, introdotto dall’esperta di content marketing Miriam Bertoli, seguito nel pomeriggio da un vero e proprio laboratorio creativo che ha visto gli studenti dividersi in gruppi. Sotto la supervisione di un creator, sono stati realizzati dei video divulgativi inerenti alle tecnologie di Haier. Con un approccio del tutto professionale: dopo lo studio del brief fornito dall’azienda, si è passati alla stesura dello script e di uno storyboard, per poi affrontare il momento delle riprese e il montaggio. Tutto a misura di smartphone, cercando di conciliare l’attrattività del contenuto per il vasto pubblico con le esigenze commerciali espresse dall’azienda: la sfida quotidiana di influencer e content creator.

“L'obiettivo dell'azienda è quello di approcciarsi al pubblico giovane e avvicinarsi ai consumatori giovani – continua Stefani - Oggi siamo già orientati verso l'ecosostenibilità per realizzare prodotti sempre più vicini al consumatore. Per avvicinarci ancora di più però, dobbiamo pensare alle nuove generazioni, perchè saranno i nostri nuovi consumatori e quindi bisogna anticipare e capire le tendenze del mercato così dinamico come ai giorni nostri”

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza