cerca CERCA
Lunedì 02 Agosto 2021
Aggiornato: 20:30
Temi caldi

Tiziano Ferro e Massimo Ranieri fanno cantare l'Ariston

05 febbraio 2020 | 23.19
LETTURA: 2 minuti

Standing ovation per i due artisti sulle note di 'Perdere l'amore'. Fiorello en travesti accende la seconda serata, lo showman siciliano mantiene la promessa e si presenta sul palco vestito da Maria De Filippi

alternate text

di Ilaria Floris

Un momento di grande intensità ha caratterizzato l'esibizione di Tiziano Ferro e Massimo Ranieri in 'Perdere l'amore', il celeberrimo successo con cui il cantante napoletano ha vinto Sanremo nel 1988. Tutto l'Ariston, in coro, ha intonato il ritornello del brano, accompagnando i due cantanti che si esibivano sul palco e creando un effetto suggestivo. La performance è stata accolta da un lungo applauso e da una standing ovation del pubblico. "Tu da oggi m'hai 'a chiama' papà" (tu da oggi devi chiamarmi papà), ha detto in napoletano Massimo Ranieri a Tiziano Ferro al termine dell'esecuzione, mentre l'artista di Latina scendeva in platea per applaudire dal pubblico il suo 'maestro'.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza