cerca CERCA
Venerdì 20 Maggio 2022
Aggiornato: 17:00
Temi caldi

Toninelli: "Aquarius? Con noi già spira vento nuovo"

11 giugno 2018 | 16.04
LETTURA: 2 minuti

alternate text
(Fotogramma)

"Ringraziamo davvero la Spagna e il premier Pedro Sanchez che hanno deciso di accogliere la nave Aquarius. È il segno di un nuovo vento di solidarietà e condivisione che spira in Europa su questa emergenza. Ci siamo insediati da pochi giorni e già la musica sta cambiando". A dichiararlo in una nota è il ministro delle Infrastrutture e Trasporti, Danilo Toninelli.

"Con i ministri Moavero Milanesi e Salvini porteremo in Europa il tema della cooperazione tra Stati nel Mediterraneo. L'Italia - sottolinea Toninelli - non si tira mai indietro quando si tratta di salvare vite umane, ma chiede agli altri di fare lo stesso, anche allo scopo di garantire una migliore accoglienza e un miglior trattamento ai naufraghi che arrivano sulle nostre coste. Il vero obiettivo, comunque, è quello di far sì che il nuovo modello di cooperazione risolva il problema alla radice, nei luoghi di provenienza, evitando il più possibile la partenza delle imbarcazioni alla volta della sponda nord del nostro mare".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza