cerca CERCA
Giovedì 27 Gennaio 2022
Aggiornato: 22:17
Temi caldi

Torino, aggredisce connazionale con mannaia per una sigaretta: arrestato marocchino

18 aprile 2014 | 19.37
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Ha aggredito con una mannaia un marocchino di 41 anni, suo connazionale, che gli aveva rifiutato una sigaretta. E' successo ieri sera in piazza Bengasi a Torino. L'aggressore, un uomo di 35 anni, è stato arrestato dalla polizia poco dopo per tentato omicidio. Sembra che entrambi fossero ubriachi.

La vittima è riuscita a disarmarlo ma è rimasta ferita a mani e polsi nel tentativo di parare i colpi. L'uomo è scappato, ma i poliziotti, avvertiti da alcuni testimoni, sono riusciti a rintracciarlo in una via poco distante con gli abiti ancora sporchi di sangue. La vittima è stata trasportata all'ospedale Cto con delle profonde ferite alle braccia, ma non è in pericolo di vita.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza