cerca CERCA
Sabato 16 Ottobre 2021
Aggiornato: 00:32
Temi caldi

Torino, ragazzina di 14 anni si suicida: era stata insultata sul web

14 aprile 2014 | 18.28
LETTURA: 1 minuti

alternate text

Torino, 14 apr. (Adnkronos/Ign) - Una ragazza di 14 anni si è uccisa gettandosi da una finestra del palazzo in cui viveva a Venaria, nel torinese. A dare l'allarme è stato un condomino che ha visto il corpo a terra questa mattina presto.

I carabinieri hanno sequestrato il computer e il cellulare della ragazzina per cercare di capire i motivi del gesto estremo. Si stanno controllando anche alcune frasi di insulti scritte su un social network. Insulti postati oltre tre mesi fa a cui la ragazzina aveva risposto per le rime. Nessun problema sembra emergere dall'analisi delle conversazioni degli ultimi mesi. Nemmeno tra i messaggi o le chat del cellulare è stato trovato nulla di rilevante e genitori e amici hanno riferito di una ragazza serena e non si spiegano cosa l'abbia spinta a suicidarsi.

Proprio qualche giorno fa, però, la ragazzina aveva scritto su Facebook: "Quella voglia di andare via e non ritornare mai più".

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza