cerca CERCA
Giovedì 28 Ottobre 2021
Aggiornato: 18:57
Temi caldi

Torino, sequestrato da carabinieri Noe capannone di rifiuti plastici

22 luglio 2020 | 09.13
LETTURA: 1 minuti

Un capannone con all’interno 1000 tonnellate di rifiuti plastici e’ stato scoperto e sequestrato dai carabinieri del Noe di Torino alla periferia di Moncalieri, comune alle porte del cspoluogo piemontese. L’area, composta da un piazzale di 500 metri quadrati e da un capannone di 1200 metri quadrati, fino a fine 2018 era destinata al ricovero dei mezzi di un’azienda attiva nella raccolta dei rifiuti urbani, in seguito, dopo alcuni mesi di inattività, è stata affittata da una società di Rivoli allo scopo di svolgere il trattamento dei rifiuti. Tuttavia, l’ azienda non ha mai avviato quanto indicato in autorizzazione, ma si è limitata ad ammassare, fino alla saturazione degli spazi disponibili, grandi quantità di rifiuti smaltibili in discarica o presso termovalorizzatori a costi molto alti. Sono in corso indagine per accertare la provenienza dei rifiuti e individuare i soggetti coinvolti nell’attivita’.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza