cerca CERCA
Martedì 17 Maggio 2022
Aggiornato: 00:28
Temi caldi

Usa: tornado devasta l'Oklahoma, un morto

26 marzo 2015 | 10.43
LETTURA: 2 minuti

La tempesta ha quasi completamente distrutto un parco caravan, danneggiato edifici in tutta l'area, strappato tetti e lasciato detriti sparsi in tutta le strade. Fenomeni analoghi sono stati registrati in altre zone del centro degli Stati Uniti, ma senza provocare vittime

alternate text
(Foto Iberpress) - ©Media Drum World/IBERPRESS

Un morto, diversi feriti, case distrutte e danni per migliaia di dollari. E' questo il bilancio del primo tornado stagionale che si è abbattuto negli Stati Uniti, precisamente nella zona di Tulsa, nello stato dell'Oklahoma. La tempesta ha quasi completamente distrutto un parco caravan, danneggiato edifici in tutta l'area, strappato tetti e lasciato detriti sparsi in tutta le strade. La Cbs riferisce che una persona è morta e diverse sono rimaste ferite, mentre sono decine di migliaia i residenti rimasti senza energia elettrica, come riferiscono i funzionari che stanno valutando il danno.

Lo sceriffo di Tulsa Billy McKelvey ha dichiarato che una persona è stata uccisa nel parco di case mobili in un sobborgo della città, che ospitava tra i 40 e i 50 caravan, e almeno 15 sono rimaste ferite. Non è ancora chiaro se la responsabilità è da attribuire direttamente al tornado o ai forti venti che hanno colpito il parco. "Sarebbe potuta andare molto peggio", ha detto. Secondo quanto ha reso noto il Dipartimento per la gestione delle emergenze in Oklahoma nove persone sono state trasportate in ospedale.

I tornado sono stati avvistati anche in altre zone dell’Oklahoma, nonché in Arkansas, ma non si registra nessun ferito. Un piccolo tornado ha colpito anche Moore, un sobborgo di Oklahoma City, dove nel 2013 un altro tornado di più forte intensità aveva ucciso 24 persone. Altri tornado si sono formati lungo la linea che va da sud ovest di Oklahoma City a est di Tulsa, fino a toccare le montagne di Ozark a nord-ovest dell’Arkansas.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza