cerca CERCA
Lunedì 04 Luglio 2022
Aggiornato: 10:57
Temi caldi

Toscana: Regione, più accoglienza e servizi per turisti

03 dicembre 2014 | 16.06
LETTURA: 2 minuti

alternate text

Il turismo è soprattutto accoglienza e la Regione Toscana ha deciso di puntare a un turismo sostenibile, potenziando però nei prossimi anni infrastrutture e servizi. "Vogliamo farlo -ha affermato l'assessore alla Cultura e al turismo della Toscana, Sara Nocentini- con i tempi giusti, perché gli investimenti hanno bisogno anche di riflessione".

Se ne è parlato alla Bto, la Borsa del turismo on line che si è aperta ieri alla Fortezza da Basso di Firenze: un evento promosso da Regione, Toscana Promozione e Camera di commercio e organizzato da Fondazione Sistema Toscana e Promo Firenze, che prosegue oggi. "Una grande risorsa e un laboratorio vivente", ha sottolineato l'assessore, che dopo il taglio del nastro ha partecipato a un seminario sul sistema delle eccellenze turistiche della Toscana.

"L'idea -ha continuato- è quella di utilizzare i fondi strutturali europei dei prossimi sette anni per migliorare l'accoglienza dei territori e puntare alla qualità dei servizi delle aziende: aiutando l'innovazione, formando il personale e sostenendo anche un'occupazione stabile. Dobbiamo lavorare - avverte Nocentini - in maniera stretta con i territori e farci indicare da loro le proprio ricchezze, ma non possiamo permetterci di procedere in ordine sparso. Il primo banco di prova sarà l'Expo 2015 a Milano. Serve una strategia di comunicazione e promozione condivisa". E il web avrà un ruolo fondamentale.

Riproduzione riservata
© Copyright Adnkronos
Tag
Vedi anche
ora in
Prima pagina
articoli
in Evidenza